Il Blog delle Stelle
Più garanzie alle famiglie, più figli: più felicità!

Più garanzie alle famiglie, più figli: più felicità!

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 229

di Luigi Di Maio

Avete visto il rapporto Istat sulla natalità? Calano i nati e diminuisce il tasso di fecondità, lontanissimo da quel "tasso di sostituzione" che servirebbe a mantenere la popolazione totale su livelli almeno costanti (poco oltre i 2 figli per donna).

I dati sono allarmanti:
473.438 bambini nati nel 2016, cioè -12mila sul 2015 e -100mila rispetto a 8 anni fa. Come sottolinea l’Istat il calo riguarda in particolare le famiglie italiane. Il tasso di fecondità complessivo è in calo a 1,34 per donna, 1,26 per le donne italiane. Senza l’apporto degli immigrati i risultati sarebbero ancora più tragici. E personalmente posso dire che è una tristezza. Perché vuol dire che gli italiani non si sentono nelle condizioni di poter fare una famiglia o di poterla allargare.

Questo vero e proprio tracollo si spiega con le politiche dei governi di centro-destra e di centro-sinistra. Il filo rosso che ha unito tutto l’arco politico in questi anni riguarda due settori in particolare:

- la spesa per il sostegno alle famiglie e ai bambini, che secondo i dati Eurostat è stabile intorno ad un misero 1,5% del Pil contro l’1,7% medio della Ue e il 2,5% della Francia (paese che vanta un tasso di fecondità maggiore di 2)

- il mercato del lavoro, liberalizzato e reso precario anno dopo anno fino al Jobs Act del governo Renzi, e gravato da una disoccupazione reale che si aggira intorno ai 6 milioni di unità

Come possiamo pretendere che giovani disoccupati o sottoccupati, senza reddito, abitazione e stabilità lavorativa mettano su famiglia, con tutti gli oneri economici che ciò comporta? E come possiamo pretendere che chi, nonostante tutto, ha il coraggio di farlo si permetta anche il lusso di una famiglia numerosa? Nel paese transalpino sin dal 2006 si è garantito un assegno mensile da 750 euro alle madri che scelgono il congedo di maternità di 1 anno e le garanzie per le madri lavoratrici sono ben più solide che nell’Europa meridionale e centrale.

Maternità e carriera possono e devono andare insieme.

A ciò si aggiunga che le famiglie francesi con tre o più figli godono di sensibili vantaggi per l’uso dei servizi essenziali, il sistema fiscale per le famiglie è molto favorevole e le scuole materne sono gratuite. Infine, dal 2001 il congedo di paternità può durare fino a 14 giorni e dal 2004 per ogni figlio c’è un premio alla nascita di 800 euro. Questa è una vita di qualità. Più garanzie alle famiglie, più figli: più felicità! È un impegno solenne che porteremo a compimento nell'arco della prossima legislatura se andremo al governo. Sappiamo già cosa fare, sappiamo già che funziona. Lo faremo. Perché per far crescere l'Italia bisogna tornare a fare figli e le famiglie vanno sostenute seriamente.

Chi sono i populisti? Il partito che si vende un bonus mamma come una misura rivoluzionaria o chi, come noi, vuole replicare in Italia le buone pratiche della vicina Francia?

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:
scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Nov 2017, 13:15 | Scrivi | Commenti (229) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 229


Tags: di maio, famiglie, figli, governo, istat, italia, m5s, natalità

Commenti

 

Grande Movimento 5 Stelle
ci deve pensare il movimento
perchè
Le famiglie nella patria del cristianesimo sono maltrattate..
perchè
la politica italiana ha centro effettivo di pensiero e azione su altre cose, e la famiglia, siccome se la cava da sola, può essere maltrattata..

e allora ci deve pensare il Movimento5S
perchè
la famiglia è la sola cosa che può salvare il mondo
perchè
nella famiglia deve crescere la consapevolezza e la sensibilità che non si è soli al mondo e l'egocentrismo e il vizio umano deve essere combattuto a tutti i costi, per gli altri tutti esseri viventi e per il pianeta terra distrutto e rovinato e depredato e abusato dall'uomo
perchè
solo dal movimento attualmente possono crescere queste sensibilizzazioni.. ed è vero ... perchè gli altri partiti hanno altro a cui pensare e agire...
è inutile sbraitare al qualunquismo e al populismo...è cosi...si è capaci solo a sparlare e parlare e parlare e parlare...ma sempre di fuffa....poi dpo aver parlato e sbraitato le cose rimangono e sono rimaste sempre cosi...

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.12.17 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
Renzi oggi ha un alleato dichiarato contro i 5 stelle, BERLUSCONI, che non perde occasione per mettere tutti in guardia contro i 5 stelle.
Inciuciamoci, sembra dire, per il bene dell'Italia e per il nostro, (ma sopratutto per il mio aggiungo io ).
Il Cav. nei suoi 10 anni al governo, (o poco meno), non è riuscito a fare molto, forse perchè troppo occupato con le Hotess e con una carrettata di processi, ma questa volta se eletto al paese potrebbe andare meglio, tanto ha poco altro da fare, ha quasi chiuso con la giustizia gli resta solo la grana di Bari, almeno sembra.
In reatà aggiungo io, con il dott. Renzi hanno dato vita alla "Grossa" coalizione, ognuno ha messo un pò del suo, Renzi servendo sul piatto la legge elettorale fatta a misura di coalizioni,
l'unica per cui al momento non c'è certezza è la Meloni, che potrebbe cambiare le aspettative del Cavaliere, ma ci credo poco, alla fine tornerà all'ovile (nel senso del gruppo).
Ma allora il Cav. finalmente ha finito il suo accerchiamento ai comunisti ? oh, scusate, ai 5 stelle, visto che di comunisti nel Pd non ce ne sono più. No, non ha finito l'accerchiamento, tutti i giorni ci prova con una nuova, è rimasto come ai vecchi tempi della DC che sussuravano alle vecchiette che i comunisti si mangiavano i
bambini, per carità non che fosse proprio brutta, ma tanta gente ci credeva, per davvero, sopratutto le vecchiette che andavano in chiesa, oggi il Cav.
dice che i 5 stelle distruggeranno il "Ceto medio", forse ha ragione, solo che non c'è niente da distruggere perchè il ceto medio non c'è più, è
davanti ai cassonetti dell'immondizia a raccogliere qualcosa che l'aiuti a smarcare un'altro giorno, al ceto medio ci ha pensato il Dott. Renzi, anzi il suo ministro delle finanze.

Rosario Bonanno 02.12.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Oltre tutto questo dal Ministro Brunetta,dalla Prof. Fornero dobbiamo sentirci dire che i nostri figli sono dei bamboccioni ,che sono choosy e che non devono fare gli schizzinosi se vengono proposti stipendi da fame o non adeguati al tuo titolo di studi. Oltre al danno anche la beffa!
Ma tanto...a cosa serve?

Silvana Arcuri 02.12.17 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Si parla tanto di aiuti alle famiglie.
Ma le famiglie non esistono se non si aiutano i giovani a mettere su famiglia.
C’e un solo rimedio, togliere i soldi agli anziani che hanno sfruttato l’Italia derubandola ( parlo di tuti quelli che percepiscono una pensione del quale non hanno versato altrettanti contributi.
Un bel tetto alle pensioni che lo stato eroga ( massimo Euro 4.000,00 ) penso che a 68 anni siano più che sufficienti anche se nella vita guadagnavi molto di più ( e quindi hai avuto la possibilità di accumulare ricchezza).
Stipendi di almeno 1.000,00 euro a partire dai 18 anni a tutti gli Italiani studenti che proseguonoo gli studi con profitto.
Se si garantisce una sicurezza ed un reddito ai ragazzi dai 18 ai 25/28 anni allora si che si potrà tornare ad aumentare il tasso di natalita’.
Oggi si fanno meno figli perché si è costretti a iniziare a programmarli intorno ai 30 anni quando la curva di fertilità inizia a decrescere, e non intorno ai 20/25 quando è in piena crescita.Quante coppie, finalmente in grado di mantenere dei figli, si ritrovano con la difficoltà di procrearli perché ormai sia lei che lui hanno superato i 30 anni, ed al massimo riescono ad avere 1 figlio con tantissima difficoltà?
Unico rimedio ......mille Euro agli studenti.

Marco Aita 01.12.17 21:55| 
 |
Rispondi al commento

E perché fare più figli? Ai già noti disagi, questo ultimo anno abbiamo scoperto che c'è chi afferma che i figli non sono dei genitori e che per fare un favore alle multinazionali del farmaco si sono comprati media scienziati e politici così da poter obbligare a trattamenti sanitari i bimbi sani. Se avessi trent'anni ora non metterei al mondo della "merce" perché purtroppo questo siamo diventati.

Sonia Comessatti 01.12.17 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè tutto questo allarmismo se nascono meno figli, mica possiamo crescere a dismisura e diventare 20 miliardi di persone sulla terra ? Va benissimo anche essere di meno e vivere con maggiore qualità, mica siamo conigli da batteria che dobbiamo fare figli per aumentare la popolazione in modo che ci siano sempre più consumatori per acquistare le cose inutili che producono i capitalisti , così che loro possano diventare sempre più ricchi e noi sempre più poveri.


Vagonate di bufale e dintorni. Sito di "informazione" del PD: ieri si parlava di reddito d'inclusione e come fare per ottenerlo(visto che da oggi si possono presentare le domande). Si parla di ReI come di una misura universale contro la povertà. Si racconta che possono ottenerlo "tutti i cittadini italiani e comunitari ma anche i cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno e i titolari di protezione internazionale, quindi... Poi vi raccontano dei requisiti economici da possedere in base all'ISEE ecc.Quel che non vi dicono è che 1)(e qui nessun giornalaio mai chiede informazioni sulle coperture, domanda classica rivolta a tutti i portavoce 5Stelle quando vengono intervistati, se di interviste si può parlare...)progettano di superare i filtri dei requisiti attuali e renderlo una misura universale ad capocchiam e, si capisce, rivolta soprattutto alle famiglie dei futuri "nuovi italiani", e qui vedasi collegamento con l'iniziale fretta di approvare lo ius soli (che sembra all'angolo per impopolarità preelettorale, ma magari la cosiddetta SX riesce a imporre un'alleanza in cambio dell'approvazione); 2)dalla durata massima del ReI devono essere, comunque, sottratte le mensilità di Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) eventualmente già erogate al nucleo familiare; 3) Ai 18 mesi di ReI vanno sottratti i mesi di SIA già goduti;4) Il ReI è concesso per un periodo massimo di 18 mesi;5)il ReI è incompatibile con la contemporanea fruizione, da parte di qualsiasi componente il nucleo familiare, della NASpI o di altro ammortizzatore sociale per la disoccupazione involontaria;6)
Il beneficio economico del ReI è pari, su base annua, ad un valore massimo di euro 3.000, moltiplicato per il parametro della scala di equivalenza corrispondente alla specifica composizione del nucleo familiare... e qui ci riallacciamo al tema degli italiani con pochi figli e di coloro che figli ne hanno in abbondanza e che aumenteranno il nucleo familiare anche grazie ai ricongiungimenti.

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.12.17 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Garanzie ai figli SI, ma solo quelli di razza tricolore italiana.
Soldi alle famiglie SI, ma solo quelle italiane.
NO agl'IUS SOLI.
NO ai soldi alle famiglie straniere che vivono in Italia.
Ragazzi, faciamo tanti figli ma riformiamo la SCUOLA per educarli al rispetto della bandiera, del potere costituito e della Legge.

Enrico P. 30.11.17 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho solo un piccolo sogno: che alla faccia del rosatellum, dei sondaggi e di tutti i progetti di alleanze pre e post elettorali, (tutti contro UNO), il nostro Movimento si becchi quantomeno un buon 60% di voti, così chiudiamo la "discussione". Che se ne vadano in esilio se non gli sta bene.

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 30.11.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ITALIANI GRIDANO AIUTO..DIAMO LAVORO CASA E UN BUON STIPENDIO AGLI ITALIANI E FARANNO FIGLI. .RIMANDIAMO A CASA GLI IMMIGRATI GLI ITALIANI NON POSSONO PAGARE PER MANTENERE QUESTA GENTE. COME SI PUÒ PENSARE DI FARE FIGLI IN UN ITALIA INVASA ..NON È UNA GUERRA TRA POVERI MA UNA VERA GUERRA DI INVASIONE. E IL PERICOLO ISLAM .SE NOI CE NE ANDIAMO TUTTI. .È FINITA ANCHE PER VOI

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 30.11.17 07:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio sostiene ragionevolmente, con cognizione di dati, attraverso analisi al solito mai artate o strumentali e comunque propositive; ma... Ma se li abbiamo prima mortificati e diseducati in un debiti-crediti strozzante e mercantile, che ululerebbe vergogna (qualora qualcuno se ne accorgesse e lo denunciasse; sia mai), quasi che l’apprendere, il sapere, fosse un tornaconto mercificato e non un’esigenza primaria e dovuta (con tutte le relative storture, limitazioni, volgarizzazioni, sensi di colpa e tanto peggio che inevitabilmente ne conseguono); ma se poi, oltretutto, li abbiamo calpestati e apostrofati bamboccioni o smidollati, quasi fossero loro il reale problema di un Malpaese atavicamente marcio e immobile; ma se li abbiamo sempre 'allevati', uniformati e bacchettati a costumanze catto-mafiose (nostri eterni lacci) profondamente anti cristiane (don Gallo ne fu contraddizione sublime e travagliatissima e obbligata) elevandoli a piccoli numeri anzichè ampi cieli, disegnando e apparecchiando loro un divenire senza colori, tra dare/avere, call center o canna del gas, rampanti abbarbicati o sfigati perdenti, veline bluette o solo (e immensamente) donne, fenomeni da casting-factor o esclusi alienati o da alienare, figli di Silvietto o passanti a mo' di applique, ragazze sinergiche all'azienda che non devono partorire mai (altrimenti ti cacciano) e giuggioloni che non possono ammalarsi a prescindere. Ma se gli abbiamo offerto un Dio, Patria e Famiglia formato Silvietto e simmetricamente una Liberté, Égalité e Fraternité respiro Matteo; ma se li abbiamo così devastati, menomati, macellati e devitalizzati, come potremmo pretendere un loro slancio verso il Divenire? Certo, Di Maio coscienziosamente non potrebbe auspicarsi altro; ma tanti mammuth senza tempo e burattini o burattinai ancor gracchianti, con quale specchio potrebbero mai solo accennarlo?

homofaber 30.11.17 01:10| 
 |
Rispondi al commento

condivido i buoni propositi di Di Maio, anche se andrebbero meglio precisati
faccio presente che in Germania vengono dati finanziamenti per ogni bambino dalla nascita alla maggiore eta'

elio d'annunzio 29.11.17 22:55| 
 |
Rispondi al commento

In Italia vi sono anche milioni di single (separati, divorziati, superstiti, single per scelta oltre i single per necessità). Spero che le politiche per la famiglia non significhino più tasse per chi la famiglia non ce l'ha, o non ce l'ha più. Perché l'identikit del single spesso è mediaticamente falsato. In realtà dobbiamo pensare che single sono pure milioni di anziani, vedove e vedovi, con pensioni da fame, oppure divorziate e divorziati che finiscono in mezzo ad una strada per pagare gli alimenti oppure persone che a stento arrivano a fine mese con il loro lavoro e solo su quello possono contare per mantenersi.

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.11.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento

dovete essere chiari perche' non si capisce se le notizie riportate siano vere o no. Desidero sapere:1) e' vero che volete dare agli abitanti di Roma mille euro a chi accoglie un profugo; 2) e' vero che volete votare a favore dello Jus soli??? per favore rispondete perche' se sono vere queste due cose sono pronto a lascoare il movimento con grande rammarico. Mi sto battendo per voi e le vostre idee. Non roviniamo tutto. Grazie

ezio giglio 29.11.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia siamo 10 milioni in più,rispetto alla grandezza del territorio,per cui se nascono meno bambini è meglio.

domenico policastro 29.11.17 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E voi pensate che questa legge genocida sui vaccina non abbia influito? Io sono ho rinunciato ad un secondo figlio solo per lo stress vaccini/materna, e probabilmente non sono il solo.

sergio buscemi 29.11.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POVERI PADRI DELLA PATRIA!
Il Rosatellum è come il gioco delle tre carte. Qualunque carta scegli, vince il banco. Qui, qualunque partito voti, vince l'accozzaglia.
Skalfari: "Ma no. Il Rosatellum va benissimo. Non viola la democrazia. Non è ripugnante come tanti pensano e, nelle circostanze pressanti in cui ha dovuto essere varato, non credo ci fossero molte alternative. Del resto la democrazia non ha mai affidato i poteri al popolo sovrano né lo farà mai, è giusto che la sovranità sia affidata a pochi che operano e decidono nell'interesse dei molti. Non deve comandare il popolo, deve comandare una oligarchia. E' sempre stato così; l’oligarchia è la classe dirigente, a tutti i livelli e in tutte le epoche."

Non gli passa nemmeno per la testa che le oligarchie uccidano le democrazie, che il mondo va male proprio per questo, che l'oligarchia nei fatti è non è il governo di pochi per l'interesse di molti ma 'il governo di pochi per l'interesse di pochi'. Dice che di fatto è sempre così ma se una cosa è una aberrazione storica, non significa appoggiarla e perpetuarla.
Scrive Parthenon; "Oggi, nel mondo occidentale colonizzato le oligarchie tengono sequestrate le democrazie. In Italia, dove la democrazia nemmeno esiste, il capo del governo non è stato eletto democraticamente. A sua volta, queste oligarchie dominanti sono comodamente comandate dall'impero occidentale (militari, corporazioni e finanza). Così, la democrazia è diventata l'oligarchia e l'oligarchia è diventata la democrazia. Ma è un abbaglio colossale"

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 09:40| 
 |
Rispondi al commento

se le famiglie preferiscono allevare cani piuttosto che figli, la causa della diminuzione segnalata è chiara:

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.11.17 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Severgnini

che sparla sempre del nostro Paese ed esalta l'Inghilterra, anni fa ha ricevuto dalla Regina Elisabetta il titolo di

"Officer of the Order of British Empire" (Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico)

Non mi stupisce che non veda di buon occhio la rinascita dell'Italia con il M5S. Una volta questo fare pappa e ciccia con gli Stati stranieri a danno della propria Patria si chiamava Alto Tradimento...

Zampano . Commentatore certificato 29.11.17 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Davigo a Dimartedì

https://www.youtube.com/watch?v=rVQSvOnXL3o

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...c'è una parte sana del Paese, una parte reattiva e pensante che non si fa infinocchiare dall'ultimo colore o l'ultimo travestimento del Potere: nel M5S c'è questo Paese, ed è per questo che fa tanta paura a tutti, dal Nano a quelli che lo avversavano ed ora gli si consegnano perchè in fondo, sono sempre stati culo e camicia, il riflesso dell'uno sull'altro: non riescono a capacitarsi di come stiamo ancora qui nonostante la Propaganda micidiale delle reti TV e dei giornali, di come testardamente il M5S si rifiuti di "contrattare", di scendere all'infimo livello etico e morale accettato ormai come normale pratica e dialettica politica; sono morti, morti nel cuore e nell'anima di chi ha patito le loro sciagurate ed interessate scelte ed in quelli che non credono più a niente e nessuno proprio per colpa loro: dovrebbero capire che sono finiti, e che il potere che esercitano e che si regge solo sulla menzogna ed all'attaccamento ai privilegi di cui immeritatamente godono, sta per finire, ma così accecati ed ingordi, incapaci di ammettere il proprio fallimento, trascineranno solo l'agonìa del Paese, lasciando dietro se' rovine che dio solo sa come potremo rimuovere: che i prostituti e le prostitute di Regime, sappiano regolarsi per tempo......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.11.17 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo Grandi
Come funziona il sistema informativo in Italia. Se mentono i politici, bene. Se mentono i giornali, bene. Se mente la tv, bene. Se mente la pagina Facebook di Campanellino74: anatemi, titoli a 9 colonne, leggi speciali, terza guerra mondiale.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:50| 
 |
Rispondi al commento

IL PATTO DELLA CROCCHETTA

https://pbs.twimg.com/media/DPyH45QWkAAvrB7.jpg

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Io è da tempo che mi chiedo:
E' mai possibile che leggi importanti(legge di bilancio) vengono portate in aula e due ore prima di una eventuale discussione vi debbano essere degli emendamenti?
Mai possibile che leggi importanti vengano votate tramite la "fiducia" e non attraverso un dibattito parlamentare?
E' mai possibile che il cittadino non venga a conoscere il testo delle leggi prima che vengano approvate e prima che qualche manina galeotta di nascosto non metta delle correzioni?
E' mai possibile che un popolo venga trattato in questo modo?
Dove è la "DEMOCRAZIA"?
Povera Italia,Povero parlamento,povere leggi.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Parafrasi di Trotsky
Tutto era cambiato e tutto era rimasto come prima. Alle statue di ghisa della democrazia il potere aveva rimesso in mano le bandiere nere del fascismo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento

La politica, come tutti sanno, ha cessato da molto tempo di essere scienza del buon governo, ed è diventata invece arte della conquista e della conservazione del potere.
Luciano Bianciardi

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Skalfari: “La politica è distinta della morale”.
Sì, ma una politica senza morale sarà sempre una scadente politica.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Mettere su famiglia è come scalare l'Everest, un impresa quasi impossibile per gli italiani. E' per quello che il Governo importa "famiglie già fatte", senza diritti e pretese, perchè queste ultime si adattano a vivere su strada o in casermoni sovraffollati e quindi garantiscono lo sfruttamento sicuro a quelle multinazionali che cercano manodopera a basso costo...

Zampano . Commentatore certificato 29.11.17 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana,
Oggi sei scatenata, mi piace leggerti, concordo su tutto, tranne un argomento, questo però non intacca la stima che ho di te.

Sempre W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.11.17 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Trasformismo". La più vecchia fra le parole della politica, ma anche la più attuale - ancora un altro ossimoro. In origine furono spezzoni della destra di Minghetti trasmigrati nella sinistra di Depretis; poi i ribaltoni orditi da Bossi contro Berlusconi, da D'Alema contro Prodi, da Renzi contro Letta; infine una transumanza spicciola, plebea, che nella legislatura in corso coinvolge un terzo dei parlamentari, passati in un gruppo diverso da quello in cui vennero eletti. (Michele Ainis)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Fra i tanti schifi prodotti dai politici che circolano (ed hanno circolato) nel nostro Paese il M5S è senza "peccati" e spero che NESSUNO dei 5 Stelle si faccia adescare dalle adulazioni dei tantissimi malfattori che SICURAMENTE sono prontissimi a trasferirsi dai soliti partiti di ladri sul "carro" che il M5S potrà utilizzerà nel prossimo lustro per trasportare noi ,miserrimi Italiani, verso un futuro degno di un Paese civile nel caso ( lo spero vivamente ) vinca le elezioni nella prossima primavera.

Vaccaro Eduardo 29.11.17 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viva l’Italia! Terra di santi, navigatori e trasformisti.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:21| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON LE FAKE NEWS!

E' davvero vergognosa la finta ricostruzione in provincia di Livorno dell'accoglienza riservata a Renzi e al treno del pd.

Guardate questo video:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/11/28/renzi-o-berlusconi-buffone-buffone-il-segretario-pd-fa-tappa-in-provincia-di-livorno-laccoglienza-alla-stazione/4007240/

E' chiaro che si tratta di figuranti di ogni età pagati per protestare contro la campagna ferroviaria del segretario del PD addirittura c’erano i cartelli con su scritto “stai sereno”,che vergogna.
Se notate i particolari sembra un pò la finta scena girata a palazzo Chigi quando si dimise l'ex cavaliere,l'ex presidente del consiglio,insomma l'ex costretto ad uscire dalla porta posteriore insieme alla sua scorta perchè in strada c'era una folla urlante,naturalmente pagata,che gridava "buffone,buffone!"
Apprezziamo molto i mezzi di informazione che non riportano alcuna notizia del tour di Renzi e del suo treno che fa tappa in svariate città dell’Italia per la costante presenza di cospiratori che ridicolizzano la leopolda sui binari.
Adesso basta ci vuole un serio controllo,queste false riprese potrebbero sminuire il lavoro svolto dal segretario del PD per convincere gli elettori a votare il suo partito.E’ ora che si intervenga con la forza!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 29.11.17 08:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Blogger: Ho letto solo adesso l'editoriale di Scalfari. Da brividi. Elogia la rinuncia alla ragione perché generatrice di dispute. Fa di Cuperlo uno dei massimi esempi della storia democratica del Paese. Intima ai Presidenti delle Camere di dimettersi . È proprio vero. I conti con i fascisti andavano chiusi nel 1945.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Staino! Una vita buttata
https://pbs.twimg.com/media/DPkIG52X4AAY24U.jpg

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi a Roma sul metro, due signore:

"Hai sentito ieri sera da Floris quel rimbambito de Scalfari?"
"Sì che l'ho sentito..ma non diceva che er nano era mafioso? E mo' je vole da' er voto?"
"Se vede che ja promesso che je paga le pompe funebri".

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TELADOIOLANIUS
Scalfari: "Fui fascista e poi antifascista" "Scelsi Berlusconi e poi lo rinnegai" "Siete un Movimento comico ed io sono serio" Ora dicci ... come dobbiamo appellarti? Ominicchio, mezzouomo, piglianculo o quaquaraquà?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma insomma, ora Scalfari, Severgnini, la Fusani e pure Staino sono diventati tutti escort di Berlusconi?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scalfari scrive: “La democrazia ha senso solo tra gli oligarchi”. E il popolo? “Si fidi! Oppure si impicchi!”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Non si può ridere di Scalfari. Fa troppo ribrezzo.
ALESSANDRO ROBECCHI
Scusate, guardavo l’analisi di Scalfari ma mi sono perso all’altezza di Aristotele, poi com’è finita? È tornato il marito? Il mitra era scarico? E la bionda, ha sposato il marinaio? Poi fanno “Scalfari, la serie”?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Adriano
Dopo aver visto Scalfari a DiMartedì, il mio criceto ora si crede Einstein

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Lorenzo Grossi
Tra Di Maio e Berlusconi, Scalfari preferisce Berlusconi. Hai ragione, Eugenio. In effetti Di Maio ha 81 anni, ha già governato 4 volte, è pregiudicato per frode fiscale e pluriprescritto, ha conflitti d'interesse e ha avuto pesanti rapporti con la P2 e con la mafia

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Scarpa
Donata Scalfari figlia di un certo Eugenio Scalfari è vicecapo cronaca del tg5. Sapevatelo!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripetita juvant
Trasformismo:
13 giugno 1944 Località Forno, Massa.
Un reparto della Decima Mas, al comando di Bertozzi Umberto, rastrella il paese e compie una strage, uccide 68 ragazzi. (li fucilavano a 5 o 6 per volta, in modo potessero rendersi conto come sarebbero finiti)
2 superstiti, uno era mio padre salvo grazie ad uno stratagemma (diede da intendere al Bertozzi, che, fino al giorno prima, aveva lavorato per la Todt che gli aveva sequestrato cavallo e carretto; Bertozzi gli credette)
Fine guerra, Bertozzi viene arrestato e condannato a morte per crimini di guerra, la condanna tramutata in ergastolo, poi tramutata in 18 anni, i 18 anni ridotti a 9.
Fine anni 50 stabilimento Montecatini di Massa. I sacchi contenenti sale chimico rilasciano polvere con gravi conseguenze per gli operai. Mio padre, un po’ sindacalista, va a protestare dall’ingegnere addetto, che, a detta degli operai stessi, risultava essere un SOCIALISTA.
Bussa alla porta, una voce all’interno.
- Avanti.
Mio padre entra e si gira per chiudere la porta mentre con l’altra mano si toglie il cappello;
- TENETE, TENETE PURE IL CAPPELLO, E CHE DIAMINE, NON SIAMO MICA PIU’ AI TEMPI DEL FASCIO!
Mio padre si gira;
Seduto alla scrivania, il Bertozzi Umberto.

antonnio d., carrara Commentatore certificato 29.11.17 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mauro Antonini: In tempi non sospetti - era il 10 giugno 1942 - Italo Calvino si espresse così sul fascista Eugenio Scalfari: "Ti conoscevamo come uno disposto a tutto pur di riuscire, ma cominci a fare un po’ schifo".

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scalfari: .. e ora che ci resta? Candidiamo la nipote di Mubarak!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:26| 
 |
Rispondi al commento

LA CAMPAGNA ELETTORALE 100 GIORNI PER VINCERE

"Puntare sui temi" e "meno personale" è lo slogan ripetuto da tutti i partecipanti alla fine del vertice del M5S a Milano, ha detto Beppe Grillo.
La costruzione di una strategia della campagna intorno a quattro variabili:

A) Il messaggio,
B) I gruppi obiettivo,
C) I mezzi di diffusione,
D) La gestione dei tempi,

I messaggi sono i temi più importanti che hanno giocato un ruolo determinante nelle ultime elezioni Europee e sulle quali bisogna costruire la campagna elettorale spiegare ai cittadini sono;
1) LAVORO
2) PENSIONE
3) FISCO
4) IMMIGRAZIONE

L'astensionismo è avversari da superare, convincere cittadini a partecipare sarà la garanzia per vincere.

Campagna meno personale ma più obbiettivi e proposte di cambiamento del M5S.

La scelta dei candidati è importante, meno urlatori "artisti della politica”, ma più pensatori, governare la società ha bisogno di persone che sappiano esercitare e contribuire con l'idee, analisi e proposte e l'impegno nelle istituzioni.

L'ORGANIZZAZIONE E PUNTARE SUI TEMI DEL M5S

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 29.11.17 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Nel 95 Scalfari scrisse un libro dal titolo “Alla ricerca della morale perduta”. E’ chiaro che non l’ha mai più ritrovata.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:23| 
 |
Rispondi al commento

IL POTERE PER IL POTERE. Scalfari pensa che si possa derogare su tutto: patti, alleanze, principi, valore, democrazia.. Ma quanta ne tiene di argenteria?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Sapete che anche nel Pd hanno la regola dei 3 mandati? Però loro hanno ‘la deroga’! Come in tutto il resto. Fake facs.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Scalfari: “Non sono un intellettuale. Preferisco la Torre di Babele. Ma che sia alta!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In principio fu il verbo. Poi l'Uno disse: sia fatta la luce" Poi Caino e Abele... mucchi di balle, fratricidi, espulsioni, tradimenti, andate e moltiplicatevi con dolori... guerre...genocidi....zar, imperatori e dittatori, di peggio in peggio. Fino a Scalfari.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:13| 
 |
Rispondi al commento

ZANETTI VOLTAGABBANA
Domenico Bonsignore
Dopo aver fatto più apparizioni della Madonna in tutte le trasmissioni possibili quando era Viceministro dell'Economia del governo Renzi, massacrandoci i testicoli cantandocela e suonandocela sulla loro grandiosa opera di legislatura che stavano ammirevolmente portando avanti, centristi uniti al PD. Ora però Enrico Zanetti sentendo una forte puzza di sconfitta e un gran rumore di poltrone che si allontanano è pronto a correre tra le braccia di Berlusconi. Lo stesso Berlusconi che all'epoca con Monti e la sua Lista Civica, di cui oggi Zanetti è segretario, furono chiamati a sostituire al governo e che subito appena accomodati accusarono, con superbia e scherno, di vera incapacità e grave disastro governativo ed economico. Ma questa ormai è storia già vecchia e oggi, per Zanetti, Berlusconi non pare persona poi così molto disdicevole, ma anzi molto attraente. Insomma ecco l'ennesimo di tanti personaggi camaleontici e trasformisti per convenienza della politica italiana, privi di ideali e di dignità, ma sempre pronti a rocamboleschi salti sul carro del favorito del momento assetati unicamente di potere.

http://www.affaritaliani.it/static/upl2014/enri/enrico-zanetti-ape25.jpg

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.17 07:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In conclusione...

Il M5S scende in campo iniziando il tour elettorale:

Leader: on. DI MAIO:
STRATEGIA: nessuna alleanza e nessuna scorciatoia!!!!

Io sono con il MOVIMENTO, ma intanto mi siedo sulla sponda del fiume e... aspetto!!!!

ASPETTO I RISULTATI che porteremo a casa!!!!

E... aspetto con vera gioia il... miracolo!!!!

Spero che il Movimento abbia ragione su tutto!!!

Io, se posso, non amo denigrare gli avversari, nè lodare la corrente politica in cui credo (o almeno cerco di farlo, anche se non sempre con successo...) preferisco soprattutto conoscere COSA FARANNO X migliorare la vita degli ITALIANI, (giovani, adulti, vecchi) X ridare l'antico splendore all' ITALIA, (che si sta sbriciolando senza speranza, ma... non gioisco anzitempo!

Attualmente VOGLIO ASPETTARE, continuare a credere, vedere, informarmi, confrontarmi...

Non vedo l'ora di conoscere l'esito delle elezioni nazionali x gioire con tutti I rappresentanti del MOVIMENTO,

MA...

AD MAIORA!
Paola



Se la politica non riacquisterà il suo primato nei confronti di finanza, multinazionali e liberisti sfrenati sarà la fine: il mondo descritto da Orwell è già dietro l'angolo...
Voglio pensare positivo...anche perchè chi non vuole diventare un codice a barre è la maggioranza assoluta.
Buona giornata e avanti tutta!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.11.17 05:14| 
 |
Rispondi al commento

E dai Lui' ci manca solo la giornata 'date oro alla patria'! Come ha scritto uno sotto su tema affine, molti l'hanno pensato .. ma dirlo non è il caso.

bruno leonardi 29.11.17 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Politica e morale vanno di pari passo perché senza un sogno condiviso non si può fare politica ... I have a dream
Se la politica fosse solo amministrazione, governance
non si andrebbe a votare, si farebbero solo concorsi pubblici, possibilmente non truccati, sperando che vadano a governare, ad amministrare i migliori

Ma poi come governerebbero ? In che direzione andrebbero? Quali sarebbero le priorità da seguire?
Dove metterebbero i soldi pubblici , come e quanto tasserebbero le famiglie e le imprese ?
queste scelte si chiamano politica ...

Alessio Santi 28.11.17 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli tutto normale:

Scalfari non è forse il "papà" del menomato Morale?

Ora di nuovo dice semplicemente che è anche il fratello maggiore dello psiconano, interdetto, finanziatore della mafia (dal 1974 al 1992 secondo sentenza della Cassazione ) e condannato per frode.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio a differenza di Scalfari:
"Coloro che usano la loro competenza per rubare sono più pericolosi per i cittadini dei politici non competenti ma onesti. Non c'è confine per me tra moralità e politica, dovrebbero essere la stessa cosa."

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.11.17 22:44| 
 |
Rispondi al commento

E cosa dice quel tanghero di Scalfari?
"Ho spiegato che in tutta l'Europa e specie in Italia il problema è l'ingovernabilità. Abbiamo tre partiti nessuno dei quali va oltre il 35%. Avremmo un governo di minoranza. Occorre quindi che due di loro si alleino. Sotto il governo di B le cose sono andate più o meno come negli altri governi. (Travaglio dice invece: Io ho vergogna del mio paese). Continua Scalfari: "Io ho lottato sempre contro B. Ho detto di lui che era il capo di una banda di mascalzoni. L'ho paragonato al protagonista dell'opera di tre soli di Brecht che era un assassino. Io ho messo come condizione a una eventuale alleanza di B con Renzi che B abbandoni Salvini (?). (Floris gli chiede "Ma B non era inadeguato moralmente? Cade questa pregiudiziale?). "La politica- dice Scalfari, non è un fatto morale, riguarda la governabilità. Aristotele e Platone riservavano la politica ai filosofi (forse che B è un filosofo?), nessuno di loro si preoccupava della morale (forse che siamo rimasti a 200 anni fa?). La morale non c'entra con la politica (ma va !). Chi avrebbe chiesto la morale a un Alessandro Magno? (forse che B è un Alessandro Magno?).
I 5stelle moralmente sono meglio di B, sono il massimo della qualità, ma escludono ogni alleanza, e, se non si alleano, come si può votarli? Essere rappresentanti in Europa dai 5stelle è molto peggio che essere rappresentanti in Germania da una Merkel che era pronta ad allearsi con i liberali di destra (ma sul serio? per i grandi capitalisti immagino). Il giornale di Travaglio è grillino (falso). I grillini dovrebbero accettare l'alleanza con Renzi" (questo è peggio che fuso!).

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.11.17 22:43| 
 |
Rispondi al commento

DI MARTEDI'
Travaglio su B che candida un generale dei carabinieri: "Dopo una vita passata a scappare è passato dalla parte delle guardie".
"Il massimo del trasformismo è il campione dei ladri che candida un carabiniere. Se gli italiani ci cascano ancora una volta..."
Su Scalfari che sceglie Berlusconi a Di Maio: "E' come se il Papa un giorno all'Angelus dicesse: mi sa che questo Dio non esiste ed è meglio fare un patto col diavolo"
"Ma cos'altro deve fare Berlusconi per non essere preferito a Di Maio? Ma com'è possibile che un ceffo di questo genere sia preferibile a un ragazzo onesto? E' una cosa che non esiste! C'è gente con l'argenteria da difendere che ha paura del vuoto. Longanesi diceva: siamo conservatori in un paese che non ha niente da conservare. Ma davvero possiamo pensare di non avere toccato il fondo? Ma come fa uno che ha studiato bene il berlusconismo a dire queste cose? Io penso che per quanto si impegneranno i 5stelle peggio di Berlusconi non potranno mai fare. A differenza di B che si trasforma continuamente Renzi è monotematico, ripete sempre le stesse cose, non riesce a cambiare. Può avere benissimo i suoi fan ma quando esce nel fuori prende solo scoppole. Quando Renzi dice ai suoi che il problema dell'Italia sono le fake news, quelli lo applaudono, perché credono qualsiasi cosa. Una volta si parlava del voti utile: votate me perché Berluscono è peggio. Il Pd ci ha campato su questo bau bau. Ma adesso la paura di Renzi è: Volete evitare che vinca Renzi o che vinca Berlusconi, votate 5stelle. E' questo di cui lui ha paura. Siamo sicuri che la gente farà quel che Renzi desidera. Potrebbe succedere quel che è successo in Sicilia. Il voto utile può essere scaricato sui 5stelle. Rosato ha fatto una cazzata. Sono 23 anni che considero Berlusconi una puzzola e mi situo più lontano possibile da lui. Sono altresì convinto che se cade Berlusconi, cade anche Renzi. "
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.11.17 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Se la politica e' solo governare
Senza nessuna morale
Facendo l'elogio e Alessandro Magno , che era un imperatore un dittatore, con tant di schiavi e di concubine ...
Siamo arrivati davvero alla frutta

Anche Stalin governava e intanto ha mandato milioni di persone nei Gulag in Siberia a morire
Anche Hitler governava e intanto ha compiuto tutti gli stermini di sei milioni di ebrei e dei dissidenti ...tutti gasati
Anche Mussolini, con le leggi razziali e mandando in esilio tutti gli altri partiti fuorché il suo, ha governato ...
Se non c'e' una tensione morale, una etica, valori condivisi
A che serve stare insieme come Paese e essere "governati " da qualcuno ?
Se manca la morale rimane solo il business , gli affari ...
I Comuni e lo Stato non e' sono stati inventati per fare utili
Ma per dare servizi alle persone, per mettere al centro i cittadini con le loro priorità, decise da altri cittadini delegati a farlo con la democrazia delegata e decisi da tutti assume con la democrazia diretta ..
La Grecia ci ha insegnato le Agora' ... la democrazia , dove la maggioranza decide le modalità e le priorità di quelli preposti , votati, eletti a governare...
La democrazia non sono i gruppi più o meno ristretti che
vogliono governare
La politica e' l'interesse della Polis di tutta la città
Nel solco di principi etici condivisi
Senza questi principi etici non può esistere civiltà
C'e' solo
L'homo homini lupus
di Thomas Hobbes ,
Il tutti contro tutti che non ha mai portato da nessuna parte

Alessio Santi 28.11.17 22:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo perdere i paragoni con la Francia..la cui ricchezza ancora dipende dalle colonie e dai Paesi politicamente assoggettati. Loro possono continuare la Grandeur e sventolare politiche a favore della famiglia iniziate negli anni 80 dello scorso millennio. Questi temi vanno approfonditi e discussi non utilizzati come bandierina elettorale.

A L., roma Commentatore certificato 28.11.17 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Scalfari è alla frutta.
Berlusconi meglio di Platone!
Quante stupidaggine insieme.

gennaro fu 28.11.17 22:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo Scalfari la politica non c'entra nulla con la morale ...
La politica e' solo governabilità ...
E prende come esempio Artistotele e Platone ...
Ma poteva anche dire Macchiavelli e citare il Principe ...
Il fine giustifica i mezzi ...

Poi e' venuto Kant
Che ci ha spiegato come la morale e la legge morale, mettere le persone al centro , deve necessariamente far parte della politica ...
La morale dentro di me
Il cielo stellato sopra di me ...

Se non c'e' questa aspirazione morale a un mondo migliore, senza ingiustizie, che metta al centro le persone, con particolare riferimento agli ultimi...
A che serve governare ?
Per quali fini si governa?
Per mantenere lo status quo ?

Alessio Santi 28.11.17 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La morale non ha niente a che vedere con la politica" ...parola di Eugenio Scalfari!!! Affermazione di poco fa da Floris. Bisogna riflettere su questo!!!

flavio59 28.11.17 22:05| 
 |
Rispondi al commento

FAKE NEWS della Sera

Nelle zone terremotate splende il sole e c'è una temperatura mite.

Il Governo manda ombrelloni per allegre scampagnate, poi organizza un bel torneo di golf, le buche non mancano di certo!

Buona notte

Nando da Roma

p.s.

Fruttarò, ndo caxxo stai, non ce fa preoccupà Ctua

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.11.17 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema delle nascite tra la popolazione italiana e' di pari importanza a quello dell'ambiente, ed in parte, sono collegati....
alla base, c'e' anche un problema di fecondità....che secondo me aumenta di anno in anno....e chiaramente il nostro Paese, grazie ai delinquenti che da tanti anni lo governano, del problema se ne frega...costringendo le famiglie italiane a trovare soluzioni con le fecondazioni assistite, costosissime, che solo poche famiglie si possono permettere.....lasciando speculare su questo tema medici senza scrupoli e senza controllo, che arruolano famiglie anche negli ospedali, per promettere figli se seguiti privatamente.....questi governi costringono spesso queste famiglie a cercare soluzioni all'estero, proprio per questi motivi descritti.....il tema quindi è complesso....probabilmente, sempre alla base, c'e' anche l'inquinamento in cui viviamo e i cibi che mangiamo, l'acqua che beviamo...ci fanno diventare portatori di cancro subito dopo passati i quarantanni.....anche per questo motivo, è assolutamente necessario che il Movimento5Stelle vada al governo al più presto.....gli italiani si stanno estinguendo.....

fabio S., roma Commentatore certificato 28.11.17 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Dunque reddito di cittadinanza ai citati 6(?) milioni di disoccupati reali (72 miliardi annui?), 750 euro mensili per la gravidanza(10 miliardi?), sistema fiscale agevolato e tanti tanti servizi (e tanti stranieri perché serve fare figli)(7 miliardi?).
Vi rendete conto che "i populisti" (Casapound?) a cui voi accennate propongono di usare i soldi sversati per migranti senza documenti per darli alle famiglie italiane che vogliono fare figli? Cioè senza aggravio sul bilancio mentre voi proponete spese di decine di miliardi che non si capisce da dove verrebbero visto in Europa (4 miliardi annui) ci volete restare, l'euro (perdita 1% di pil ogni anno) lo volete tenere, gli stranieri (5 miliardi annui) volete continuare a trascinarli in Italia.

Il PD si è ormai incenerito e pensate di ripetere esattamente gli stessi slogan e le stesse identiche ricette economiche?
I piddini non saranno tanto svegli ma credo che pure loro si accorgano che PD2=PD e piuttosto che m5s sceglieranno astensione.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatevi due risate:
https://youtu.be/ltQa7PWot8w

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Floris ancora Eugenio Scalfari ...
Che con le sue sparate gli fa l'audience ...
Stasera se gli domandassero fra Renzi e Berlusconi chi voterebbe
Ci si potrebbe stupire se dicesse ancora
Berlusconi ?
... io no

Perché Berlusconi e' l'altra faccia della medaglia del suo tycoon , di De Benedetti
Difendendo il lavoro e gli investimenti di Berlusconi
Difende gli investimenti di De Benedetti
Ormai siamo alla difesa del sistema
Contro le forze che vorrebbero rovesciare il tavolo
Il sistema del teatrino della finta dx e finta sx
Dietro il quale ci sono stati e ci sono solo affari
E contrapposizioni per questi affari

Business in business ...

Alessio Santi 28.11.17 21:18| 
 |
Rispondi al commento

D'Alema sta dicendo ora su La 7 che il 5 stelle nelle sue manovre economiche sprecherà i soldi....
Il reddito di Cittadinanza per salvare le persone , 11 milioni di poveri che non si curano più, per lui e' uno spreco ...
Lui i soldi ce li ha ...
c'ha la Barca , la tenuta in Puglia con masseria annessa da milioni di euro
Per questi nuovi "comunisti " salvare le persone con il Reddito di cittadinanza con 780 euro al mese, ridare dignità alle persone come si fa in tutta Europa fuorché da noi e in Grecia e' uno spreco
Siamo arrivati al capolinea ...

Alessio Santi 28.11.17 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Certo che non si fanno più figli, sapete quanto costano i pannolini, il latte, i vestiti la tata ecc.ecc. poi? quando iniziano la scuola?...secondo me le mamme dovrebbero poter lavorare da casa, oggi per molti lavori si può fare

pierangelo albertini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.11.17 21:00| 
 |
Rispondi al commento

O.T. sui migranti

Capisco che in certe parti del mondo si vive male, e forse è legittimo cercare di migliorare la propria situazione, ma… per un musulmano non sarebbe più logico (e anche logisticamente più comodo) chiedere aiuto ai propri fratelli musulmani? In Arabia Saudita c’è un sacco di posto e mi pare che anche economicamente non se la passino male…

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Da quel che si può vedere non è solo la povertà a fare passare la voglia di avere figli, ma un generico disgusto per le condizioni di totale inutilità degli esseri umani oggigiorno.
Andate nelle periferie, dove non c è nulla, li di bambini ne nascono ancora parecchi e sarebbe ora di iniziare un percorso di decrescita demografica. Quando sento che dobbiamo essere tanti per pagare le pensioni mi viene tanto mal di stomaco..

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 28.11.17 20:59| 
 |
Rispondi al commento

.....programma a ''5stelle''per aiutare le ''famiglie''..Complimenti...........
Il piano Soros per la sostituzione etnica procede a 5 Stelle..

http://www.ilgiornale.it/news/politica/raggi-apre-porte-dei-romani-mille-euro-mese-chi-accoglie-1468175.html

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/migranti_roma_laura_baldassarre-3393655.html

Tony 28.11.17 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Per la truppa ormai insopportabile dei fascistelli piddini a libro paga che imperversano sui blog

MASSIMO IMPERATO

“sembra che seguan lo spartito
marciano un truppa i servi di partito
Hanno sepolto la propria volontà
ai piedi di uno stemma senza età
pieno di forme e senza contenuti
Mentono anche a se stessi
si muovon come ossessi
Declamano ognuno i suoi ideali
che invece sono scappati con le ali
volando verso uomini più onesti”
..
Come dice Stefano Sandulli:

“Tu credi che l’ironia ignorante
sia il giusto strumento
per la stonata orchestra dei tuoi convincimenti
ma sappi che un solo attimo della mia esistenza
ha più significato di un tuo, mai umile, passo
asservito al potere”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.11.17 20:47| 
 |
Rispondi al commento

E da sempre che sento dire che tutto va bene. Ma per chi?

VERA G., ROMA Commentatore certificato 28.11.17 20:29| 
 |
Rispondi al commento

e' possibile fare qualche cosa per impedire questi continui maltrattamenti verso gli anziani che soggiornano nelle case di riposo;ma qualche cosa che realmente risolva il problema. E' POSSIBILE NON ASSISTERE PIU' A QUESTE SCENE CHE RICHIAMANO ALLA MENTE I CAMPI DI STERMINIO NAZISTI. SE TALUNI OPERATORI NON SONO IN GRADO DI ACCUDIRE QUESTE FRAGILI PERSONE CHE CAMBINO MESTIERE.

ROSARIO PATORNITI 28.11.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

La genesi di questa situazione ,iniziò negli anni '80 con la disattivazione dell'art 47 ( credimi io c'ero ) che portò a una drastica riduzione di risorse economiche ,la prima vittima fu l'istituto famiglia , per aiutare i giovani sono indispensabili reddito casa ,lavoro ,i figli sono la naturale conseguenza.La crisi economica ha "sospeso" gli art, 31,36,37 che erano gli indispensabili mezzi che la Repubblica aveva messo a supporto .Queste analisi sono da molto latitanti nei vari meet up ( dove se no) che hanno abbandonato lo stare fra la gente, tutti asserragliati per conquistarsi il sospirato click.La cosa mi disturba assai.

Roby G., Cagliari Commentatore certificato 28.11.17 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Prosegue il tour trionfale del treno pd .
Da "il tirreno"

DONORATICO. La nuova tappa toscana del treno di Matteo Renzi ha fatto registrare una dura contestazione. È successo alla stazione di Donoratico-Castagneto, dove un nutrito gruppo di ex operai Lucchini, ora Aferpi, hanno duramente attaccato l'ex premier. "Per un sorso di Sassicaia ti sei venduto la classe operaia". [...]

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.11.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta qualcuno disse (mi sembra la Buldrini)
che "per fortuna gli immigrati fanno tanti figli, così si rialza la media degli italiani che non li fanno più".
Forse pensa che siamo diventati tutti sterili o impotenti ....
Come al solito non ha capito un c...o

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.11.17 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....una notizia che ha ''sconvolto'' un ebreo radical chic che non vogliono neanche in Israele..( un certo patenzo o palenzo..o fetenzo..)

https://voxnews.info/2017/11/20/israele-espelle-40mila-clandestini-africani-scaricati-in-uganda/amp/

Tony 28.11.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Luigi ma cosa fa la politica per la famiglia italiana? Io ho tre figli e sono monoreddito non arriviamo a fine mese e il futuro mi fa paura! Ci aiutera mai qualcuno?


Fare attenzione alle parole. Qualcuno può semplificare in una sorta di somiglianza alle fesserie sparate dal nano o dal bomba!


...pensate a Geppetto che con una sega ha fatto Pinocchio..

Giovanni F. 28.11.17 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il maestro delle bugie , il bugiardo a 24 carati , l'uomo che detiene il record mondiale della menzogna vuole che si faccia una legge sulle bugie ! Facebook censurato e speriamo che non tocchino il blog se no saremo ciechi e sordi !

vincenzodigiorgio 28.11.17 18:43| 
 |
Rispondi al commento

RIPUFF

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Quante scatole di tonno marcio:
Roma,Ostia,Livorno,Torino... aooo... prima il silenzio più assoluto:andava tutto bene!
Ora molti vasi di Pandora si sono scoperchiati,ma nessuno fa riferimento al vecchio. ora in campagna elettorale conta le Fake news e il nuovo che avanza lentamente,per incapacità..hahahha....immaginate se il m5s andrà al governo.... capisco perchè hanno tanta paura.
Con il m5s non C'E' PIU' TRIPPA PER GATTI!!!!!
Aspettiamo serenamente CONSIP-MPS ,EXPO',Banca Etruria,Banca d'Italia,Consob,FIGC,e UE!!!!!!
Siamo fiduciosi su Pensioni e lavoro,su scuola e Sanità,su armamenti e grandi opere..... tutto in favore dell'ascesa del Movimento.... grazie,grazie...con questi grandi avvenimenti, che si succederanno, il Movimento senz'altro andrà al governo.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' avversione del sistema verso i giovani (disoccupazione record, esclusione sociale) si rispecchia anche sui non nati, in continuo aumento rispetto periodi di riferimento precedenti. La cartina di tornasole è il m5*: fatto di giovani (non solo anagraficamente, un 80enne che vota m5* è un ragazzo) che come è naturale sono portatori di fermento innovativo e ondate rivoluzionarie. Chi sono i nemici del m5* e del cambiamento radicale dello status quo lo si vede ogni giorno: vecchie cariatidi insediate in tutti i settori strategici che vivono della rendita acquisita e poco disposti a cedere il posto che li ha resi ricchi e potenti. Una tempo i giovani erano utili alla patria, ora basta un click per fare un bombardamento a tappeto. Questo era un giovane di valore, costretto a "dimettersi" perché pericoloso per il sistema gerontocratico :

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Aaron_Swartz

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.11.17 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa spinge i migranti a cercare l'Europa:

I CAMBIAMENTI CLIMATICI
LE GUERRE
LA CRESCITA DEMOGRAFICA

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.11.17 17:19| 
 |
Rispondi al commento

grazie staff!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 17:04| 
 |
Rispondi al commento

L'unica alternativa è un'alleanza con la Meloni e la lega. Altrimenti possiamo gridare al lupo, al lupo in eterno. Come diceva Andreotti il potere logora chi non c'è l'ha . E da soli il movimento dovrà aspettare secoli prima che abbia la maggioranza. Nel frattempo dell'Italia resteranno solo le macerie.

salvatore bucchieri 28.11.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo 60 milioni e dobbiamo diminuire, per assistere gli anziani arriva la robotica, non scriviamo pur e noi cazzate e poi fate qualche cosa è mesi che ve lo scrivo,noi bloccati perchè dichiariamo di votare m5s, questo è razzismo, lo fanno apposta in modo che non condividiamo più cose del m5s, svegliatevi, fico che ci fa in tv, cioè se non ha nessun potere si dimetta faccia casino,così non andiamo per niente bene

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.11.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento

I francesi, i tedeschi, i popoli del Nord Europa in genere, fanno più figli perché hanno uno Stato Sociale serio. L'Italia ha smesso, man mano che l'aiuto sociale proveniente dall'interno delle famiglie stesse mediante nonni a fare da baby sitter, è venuto meno. Le famiglie sono stremate, le pensioni dei nonni vanno ad integrare i magri redditi dei figli che, realisticamente, si guardano bene dal mettere al mondo la prole.
L'Europa stanzia fondi per immigrati e nomadi da far integrare in Italia; se li stanziasse per le famiglie italiane sarebbe visto come un atto di natura razzista?

Maria 28.11.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Puffff!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 16:49| 
 |
Rispondi al commento

I dati riportati sulla natalità al contrario di quanto esposto sono invece confortanti e oggetto di invidia da parte di nazioni come la Cina e l'India. Oramai viviamo in un pianeta sovraffollato con le risorse naturali che permetterebbero di vivere fino a giugno. Ogni anno questo termine si accorcia. Si va avanti grazie alle risorse non rinnovabili e alla circostanza che più di un quarto della popolazione mondiale muore di fame. Caro Di Maio se vuoi dirigere la nazione devi istruirti o informarti di più e non affidarti alla Divina provvidenza. Papà Francesco da tempo ha ammonito che non bisogna procreare come i conigli.


Speriamo che venga presto il giorno delle elezioni, speriamo che venga presto colui che andra' a Bruxelles e dira' a Merkel e C. che si bada prima all'Italia e agli italiani, poi si vera'. Caso mai si vedra', sempre se ci conviene .
Proprio come fanno loro .
Meno Europa, zero euro.

Gennaro Esposito Mileto (gerryesposito), Napoli Commentatore certificato 28.11.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Al mondo siamo troppi. Anni fa i cinesi cercarono di limitarsi, poi capirono quello che molti nel Blog non hanno capito (sono stato attaccato per questo), cioè che il mondo sarà piccolo per otto miliardi di persone, ma sufficiente per due miliardi di cinesi ed hanno smesso di limitarsi. Se la tua famiglia ha dieci figli vincerà sempre la lotta contro chi ne ha uno solo. Detto ciò, e mentre la Biologia si difende indipendentemente dall'uomo, sono d'accordo che occorrerebbero due figli a famiglia, in media. Ma ho amici che a trentadue anni ancora studiano; un altro forse ha trovato lavoro a ottocento chilometri dalla sua ragazza, un altro, sposato, è tornato a stare con i genitori perché non ha soldi per un minimo di affitto. Come si fa in queste condizioni a fare figli?? E non capisco, ci sono cento bimbi? Perché fare domande per entrare nell'asilo nido, DEVONO esserci asili nido per cento bambini, altro che graduatoria. Sarebbero cose talmente normali.... io ho difficoltà a spiegare ai miei amici stranieri com'è fatta l'Italia e soprattutto perché più uno è mafioso e più prende voti.......

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 28.11.17 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che si pensasse alle idee e non al simpatico politico di turno del 5 stelle. Cromwell riuscì a far decapitare un re, ma appena morì lui in breve gli inglesi ripresero il Re, non erano in grado di farne a meno. Possibile che bisogna sempre pensare solo alla persona? Non erano portavoce e uno vale uno? Capisco che siamo uomini, ma allora prendiamone atto, in attesa che si eliminino le due candidature, insufficienti a fare un politico capace. Bene fa Di Battista ad aspettare almeno un turno per maturare. Strillare uno slogan in milioni non ne fa una verità.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 28.11.17 16:11| 
 |
Rispondi al commento


Con tutti i problemi che abbiamo i nostri statisti si concentrano su due argomenti prioritari :

le fakenius
le alleanze per le prossime politiche.

Allora è vero quello che dice Gentiloni,tutto va bene,

I giovani si sposano e fanno figli sicuri del loro avvenire,
la povertà non esiste,
gli immigrati vivono in villaggi attrezzati,
la sanità è al vertice dell'efficienza ed è per tutti ,
tutti hanno un lavoro sicuro e ben retribuito,
la burocrazia assiste e collabora con il cittadino ,
le tasse sono al minimo storico,
Le imprese investono come non mai fatto,
l'economia è solida ed in espansione,
si è eliminata qualsia fonte di inquinamento,
tutti i siti pericolosi sono stati messi in sicurezza,

Siamo in un paradiso terreste,
W Gentiloni,
dai continuiamo a parlare di fakenius e di alleanze alle prossime elezioni.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.11.17 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVO LUIGI, il problema demografico è da decenni abbandonato dalla politica, le soluzioni che proponi sono azzeccate, i quattrini si trovano basti pensare a malavita, corruzione, frodi fiscali, ludopatia, etc. = 300/400 miliardi/anno e forse di più che pian piano si possono recuperare riconvertendoli a favore della popolazione.

mauro bertoni, Trieste Commentatore certificato 28.11.17 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non c'è stata discussione?
Perchè si è deciso di punto in bianco?
Non condivido questa linea, Vi voterò ancona, ma divergo da questa scelta.

Concordo nel dare aiuti a chi ha o vuole avere figli.
Perchè la promozione nel fare più figli?

Non si era per la decrescita felice?
Non siamo già troppi in questo mondo?

Fiorello 28.11.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRUN0 FUSCO
LA LAMPADA DI ALADINO
Anche quest'anno,le palle degli italiani restano appese all'albero di Natale di Casa PDL, ciondolanti e un po' invecchiate,sempre le stesse che da 30 anni addobbano le case di evasori fiscali,corrotti e corruttori,mafiosi, politici incompetenti e tanti che si sono arricchiti sullo sfruttamento da Jobs act,immigrazione clandestina,condoni fiscali e sanità privata e che brinderanno al prossimo anno,benedicendo le bugie di un cazzaro sputacchioso e di un ottantenne con le antenne,che somigliano a corna,ma sono proprio antenne,che un socialista latitante gli regalò come lampada di Aladino:“con queste antenne,ogni volta che vuoi fottere qualcuno,basta che accendano la tv e lo avrai fatto!”
Questo fino a quando il web non esisteva
Il gioco della lampada è finito,le bugie telecomandate a reti unificate non mietono più lo stesso effetto e tutti i piccoli mietitori incolpano internet,le fake news,non essendo più in grado di pilotare le coscienze e magari dovrebbero chiedersi perché tanti hanno abbandonato la pur fertile tessera del PD e non proprio per le fake news, ma solo perché un cazzaro resta per sempre un cazzaro
Tatteo Tenzi è una fake news in persona,come l'altra statua di cera,che da Fazio è stato onorato come imperatore assoluto dei deretani anelanti dei giornalisti RAI,che non perdono occasione per calarsi le mutande con indecenza
È il web bellezza,e voi non ci potete fare niente, questo Natale approfittate ancora delle nostre palle,addobbate il vostro albero di Natale e le vostre case marce di ipocrisia,mangiatevi il panettone come fosse carne dei giovani precari e bevete il vostro champagne come fosse le ultime lacrime di un popolo alla fame,poi sparate le ultime cazzate che avete di riserva,ma il 2018 vi aspetta armato di matita e l'unica cosa che non potrete più fare è di sparare alle stelle con la vostra lampada di Aladino,che non funziona più,il genio è passato nel computer,anche lui ha capito che lo prendevate per il culo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.11.17 15:41| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X gentilissima Patty Ghera

Io concordo pienamente col pensiero della gentilissima Patty Ghera.

All' onorevole DI MAIO, composto, molto soft nelle arringhe, fin troppo tranquillo e scontato nell'esporre, poco incline a "sovrastare" l'altro, a "urlare", se possibile, il proprio dissenso in un confronto, ecc.

Preferisco il sanguigno, l' incisivo, il "passionale", l'irruente, il trascinatore on.. DI BATTISTA .

Al "topolino" che puó essere mangiato (e lo faranno) dai gatti, (capi dell'opposizione) preferisco un leopardo che... quatto quatto azzanna tutti!

Però... rispetto le scelte fatte e... staremo a vedere!!!!

AD MAIORA!
Paola


Non preoccupiamoci per la scarsa natalità degli Italiani, i nostri governanti di SX di Dx di Centro , tutti quelli che hanno governato negli ultimi 30 anno , avevano già trovato la soluzione.

Importare schiavi non solo dall'Africa, ma da tutto il mondo, che si riproducono come cavallette , anzi arrivano già pronti a partorire.

Scusate la crudezza ma è la verità.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.11.17 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LORO hanno detto che daranno il bonus bebè. Oggi, hanno detto che sarà dimezzato.
La Maestra interroga Pierino:
Pierino, dimmi le 5 parti del pianeta.
Pierino: le 4 parti del mondo sono 3, Nord e Sud.

antonnio d., carrara Commentatore certificato 28.11.17 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Treno noleggiato da Renzi travolge e uccide una donna".


Bisogna dì che er Bischero, nun era sur treno (stava a farse manna' affanculo da n'artra parte), ma resta er fatto che tutti 'sti venditori de fumo, portano 'na jella pazzesca......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Bi Battista ha una faccia solare, un sorriso che incanta e anche questo, in politica, conta.

La fiducia è una cosa seria e passa anche attraverso le "apparenze". A Di Battista tutti firmerebbero una carta in bianco per la fiducia che sprigiona.

A mio avviso c'è bisogno di lui per l'immagine.

L'accostamento con gli altri partiti è inevitabile: l'immagine di plastica del Cavaliere, la faccia di bronzo del Bomba e giù giù fino agli ineferi.

Volete mettere?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa se corrisponda al vero l'iniziativa della Raggi che promette mille euro al mese a chi accoglie un richiedente asilo ? Spero sia una delle tante falsità altrimenti sarebbe un clamoroso autogol che sicuramente ci farebbe perdere molti punti e che ci costerebbe il governo l'anno prossimo !

vincenzodigiorgio 28.11.17 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo un piccolo problema che vedo arrivare se, come credo e spero, vinceremo le elezioni e soprattutto se, come spero, riusciremo a formare un Governo: immagino lo spread schizzare in alto (ovvio, la Germania) e una bella letterina da Bruxelles. A questo punto che facciamo? Non dobbiamo cedere al ricatto ma minacciare immediatamente l'uscita dall'Eurozona, prima di venire asfaltati dalla troika. Abbiamo questo potere contrattuale?

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Pietro Z.

Pienamente d'accordo. Molti lo pensano, pochi lo dicono. Di Maio mi sembra più fumo che arrosto, più apparenza che realtà, Di Battista è più verace, più nostrano, più reale. Di Maio lo vedrei più come diplomatico in comunicazione.
Pietro Z., Padova Commentatore certificato 28.11.17 14:16

************

Perchè se molti lo pensano non lo esternano? Non mi pare che nel blog o nel M5S viga la dittatura? Al contrario, siamo i paladini della democrazia diretta.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre al danno pure la beffa ! Lo psicopatico di Rignano si lamenta che ci sono persone che propalano notizie false . Un campo in cui lui non ha rivali è proprio la menzogna , di tutti i tipi e sfacciata da faccia bronzea ! E' stato la rovina completa dell'Italia e afferma che le cose vanno meglio grazie a lui , accusa il M5s di denigrarlo quando è lui e il suo compagno di merende Silvio a straparlare malissimo di noi ! Inutile fare l'elenco che sarebbe lungo assai , basta considerare bugia qualsiasi cosa esca dalla sua bocca !

vincenzodigiorgio 28.11.17 14:52| 
 |
Rispondi al commento

*****
Politici, filosofi, medici, economisti, femministe e chi più ne ha ne metta dicono la loro sulla mancanza di nascite in italia. Secondo me la vera causa è quella economica in quanto un figlio costa migliaia di euro oltre al tempo che gli si deve dedicare. Due giovani con lavoro precario, con contratti usa e getta, senza appartamento o con appartamento in affitto fare un figlio è l'ultimo pensiero, lo vedono come una calamità in quanto non riuscirebbero a far fronte economicamente a questo impegno e lo stato li incentica con una elemosina provvisoria. La Germania ha aumentato l'assegno per i figli a 530 € mensili dati a coppie che già stanno bene e autonome, da noi i trentenni vivono ancora sulle spalle di papà e mamma e anche dei nonni. Questa è la realtà, tutto il resto sono chiacchiere da salotto.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 28.11.17 14:36| 
 |
Rispondi al commento

A volte mi sembra di vivere in una realtà di pazzi , decerebrati o superdelinquenti ! Questa sensazione aumenta di giorno in giorno , sempre più decisioni folli , apparentemente dementi vengono prese dai governanti che , anche se abusivi , fanno le leggi . Il saldo negativo della popolazione è causato dalla difficoltà di vivere che la massa incontra sempre di più , con pochi soldi si può fare poco , anche mettere al mondo un figlio . Da Paese civile l'Italia segue le regole della civiltà , una importante è quella di non mettere al mondo qualcuno se non si è in grado di farlo vivere decentemente . Mediamente un figlio costa almeno 500 euro al mese , due il doppio ! Perchè due è il numero giusto affinchè vi sia il pareggio demografico , ma oggi , grazie alle politiche demenziali del governo , il denaro occorrente per aiutare i genitori viene dirottato a favore dei clandestini che riffete o raffete si sciroppano una decina di miliardi l'anno ! Oltre le continue crisi che tolgono lavoro c'è il salvataggio continuo di banche che vengono fatte fallire artatamente per far incassare a governanti amici e complici dei banchieri centinaia di miliardi l'anno , stessa cifra , più o meno , che procura il gioco d'azzardo alla delinquenza normale e politica ! I soldi per il pareggio demografico ci sono e in abbondanza , quello che manca è l'onestà della politica che , per scopi abominevoli ha svenduto il Paese a chi lo vuole distruggere ! Via questa feccia dal parlamento , via i clandestini dall'Italia !

vincenzodigiorgio 28.11.17 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Ottima analisi del problema. Ottima sintesi delle proposte per uscirne subito, come già da anni fanno in Europa...noi invece siamo sempre gli ultimi grazie a questa partitocrazia professionista in incompetenza.

Ovviamente il politico di professione con stipendio d'oro, vitalizi maturati in pochi mesi e confinato a vita nei palazzi d'oro del potere, non potrà mai accorgersi dei nostri problemi e gioca a gettarci fumo negli occhi.

Loro i figli li fanno, loro possono perché la professione politica a vita nei palazzi ti stacca talmente dal popolo fino a spingerti fatalmente a fare una legge Fornero per mandare i cittadini in pensione quando sono a un passo dalla morte, mentre per te stesso un vitalizio d'oro dopo qualche mese di lavoro.

Se invece di far sfornare figli di una mignotta alla casta e ai loro padroni del mondo, i soli che possono riprodursi e quindi moltiplicare i loro soprusi, volessimo iniziare a permettere anche al popolo di mettere al mondo figli delle stelle, la soluzione non è tanto il sesso, quanto il cesso, dove questi sciacalli oggi ancora al governo devono a tutti i costi essere gettati dalla coscienza indignata di un popolo che sarebbe assai più virile di loro, ma che da loro viene strategicamente e reiteratamente castrato.

Tu sei grande Luigi Di Maio, talmente grande nella tua umiltà che spesso, come un quadrato immenso che non ha più angoli, perdi i confini e sparisci alla vista di molti: ci vorranno degli anni perché tutti possano percepirlo. Forza!!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo è probabilmente uno dei pochissimi argomenti con cui sono in disaccordo con il M5S. Ritengo che non bisogna soffermarsi all'Italia quando si parla di nascite. E' evidente che il pianeta è troppo popolato e che le ragionevoli conseguenze future non possono che essere guerre, epidemie e disastri ambientali. Questo a meno che non si rallenti un pò (e basta poco) il ritmo delle nascite a livello mondiale. Penso quindi che l'Italia debba vantarsi del fatto che stiamo facendo meno figli (o meglio che li stiamo facendo ad un ritmo sostenibile) e che dovrebbe essere d'esempio anche per altri paesi del mondo. Per quanto riguarda il problema del lavoro, l'offerta probabilmente andrà sempre più diminuendo per l'avanzare dell'automazione e delle tecnologie e se un domani ci dovesse essere un offerta non compensata ben venga anche l'immigrato regolare inserito in ambito lavorativo.

marco malavolta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Per salvare l'Italia bisogna assoluta mente distruggere ed eliminare tutte le MAFIE ed i MAFIOSI B che corrompono e fanno le truffe fiscali!
Tutta la gente per bene deve fare questo e soprattutto tutti i Magistrati e le forze dell'ordine!
Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 28.11.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento


Vorrei vedere Alessandro Di Battista al posto di Luigi Di Maio.

E' un trascinatore, piace a tutti, sarebbe lui, a mio avviso, il futuro premier del M5S. Di Battista fa quello che dovrebbe fare Di Maio. Non sono d'accordo che si "defili".

E' un mio pensiero.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.11.17 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT BUGIARDO
Che il politico più bugiardo della storia recente, detto non a caso il Bomba fin dalla più tenera età, dichiari guerra alle fake news, è già molto comico. Che annunci una legge (tanto la legislatura è finita) per multare chi le diffonde (esclusi i presenti) e “un report quindicinale del Pd” per smascherarle (come se spettasse ai partiti accertare la verità), è irresistibile. Che le spacci per una grave turbativa delle prossime elezioni, come se non avesse in mano tutta la Rai e gran parte della stampa, è da scompisciarsi. Tipo il bue che dà del cornuto all’asino. O tipo il suo compare B. che passeggia sulla lingua di Fabio Fazio deplorando la piaga dell’evasione fiscale (dall’alto della condanna per frode fiscale), tuonando contro i parlamentari che cambiano casacca (lui che ne ha comprati a carrettate), accusando la sinistra di non aver evitato i danni dell’euro (partito nel 2002, nel pieno del suo secondo governo 2001-06), citando le “nostre esperienze conoscitive su minori immigrati” (tipo Ruby) senza un pigolio del sedicente intervistatore. Ma il meglio lo danno giornaloni e tv, maggiori produttori mondiali di fake news, che prendono sul serio i due ballisti supremi. E, per darsi importanza, si fanno scudo del New York Times, del Dipartimento di Stato Usa e del celeberrimo Atlantic Council di Washington.....
da FQ di M Travaglio

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA POLITICA E LA REALTA
Due quesiti ai parlamentari del M5S.
Uno. Come si può avvantaggiare il capitale umano in concreto?
Due. Il M5S può chiedere il blocco navale contro gl’immigrati facendo presente che non li vogliamo e che possono fare come gl’Israeliani, trasformando il deserto in terreno fertile?

Giuseppe C. Budetta 28.11.17 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Seee...infatti in fondo al tunnel si vede un lumicino...è un bambino ,ma uno solo!
Il benessere di una nazione si misura con le natività!
Vecchia legge economica sempre valida che purtroppo sta dimostrando tutte le falsità che questi governanti stanno divulgando da anni al popolo rincoglionito!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'11-settembre -2001 gli Stati Uniti fanno guerra all'Afghanistan . 2017 gli americani sono ancora li , sedici anni di combattimenti ? Cosa c'è in Afghanistan oltre a tantissima eroina ?

vincenzodigiorgio 28.11.17 13:27| 
 |
Rispondi al commento

ot

l'italia è la patria dei furbi?...qui c'è gente che si inventa il problema delle fake news per sviare il popolo italico... già distratto dalla storia di harry e meghan...così non si focalizza sui terremotati che ancora oggi incaxxatissimi si vedono prendere in giro ... o per non far notare ai cittadini in fila per l'ifone ennemillesimo che ancora oggi...nel 2017..ci sono in italia 7milioni di persone che fanno una vita grama... per non dire di peggio...

carissimi cacciatori di fakenius...andate a f..irenze piuttosto e... restate li

spero si capisca.. :)

ps

intanto l'istat ci informa che:"Nel 2016 in Italia sono nati 473.438 bambini, oltre 12 mila in meno rispetto al 2015."...

l'istat però non sa e quindi non ci dice che con la proposta di dare 80 euro alle famiglie questo piccolo problema sarà bello e risolto... :)

pabblo 28.11.17 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori