Il Blog delle Stelle
Pomezia avrà 1000 alberi in più

Pomezia avrà 1000 alberi in più

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 4

di Fabio Fucci, sindaco di Pomezia

1000 alberi in più. E’ questo il titolo del progetto a cui il Comune di Pomezia aderisce insieme ad altre Città d’Italia per domenica 19 novembre. 300 querce nelle aree verdi tra via Copernico e via Salvo D'Acquisto; 300 lecci in viale Po nei pressi della Chiesa di Campo Ascolano; 3 lecci in via Varrone; 250 lecci a Selva dei Pini e 147 lecci che serviranno a ripristinare le alberature della Città.

Il 19 novembre ci troveremo in via Copernico con le scuole del territorio per piantare insieme i nuovi alberi. Con la messa a dimora di nuovi 1000 esemplari Pomezia diventa una Città sempre più verde, che dimostra ancora una volta l’attenzione dell’Amministrazione per l’ambiente e la cura per il territorio”.

In questi quattro anni Pomezia ha visto centinaia di nuove piante e arbusti, dal centro fino al litorale, con una manutenzione degli spazi verdi che è sempre più accurata e costante. Da domenica 19 novembre la Città avrà 1000 alberi in più, che pianteremo insieme ai nostri concittadini più giovani perché è proprio insieme a loro che cresceranno.

Le 1000 alberature, finanziate con fondi comunali saranno messe a dimora a partire da domenica 19 novembre e nei giorni a seguire.

L’appuntamento è per domenica 19 novembre alle ore 10.30 in via Copernico, all’incrocio con via Borsellino, nei pressi del parcheggio antistante il supermercato. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Nov 2017, 10:30 | Scrivi | Commenti (4) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 4


Tags: alberi, Fabio Fucci, m5s, pomezia

Commenti

 

Pomezia si coglie come luogo ben amministrato da più segnali. Cittadina difficile in quanto il tessuto produttivo che il sindaco ha ereditato è entrato anni addietro in un declino evidente. Il verde non è "colore" da poco e questi mille alberi potrebbero essere scelta culturale di una agricoltura 4.0 che va orientata quanto prima. L'agricoltura potrebbe ridare un anima a Pomezia e con quest'anima ritrovata concorrere a trattare l'acqua, i rifiuti (il compostaggio di comunità ovviamente) la cultura , i luoghi di formazione. Buona giornata ecosostenibile. Oreste Grani blog Leo Rugens

Oreste Grani 17.11.17 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Bravo,Fabio.....una grande stima per te!!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.11.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Bravi forzaaaaaaaaaa

roberto franzese 16.11.17 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Va bene, bravi.
Iniziativa per farsi perdonare qualcosa?
Tipo l’incendio di qualche mese fa di un sito che ha inquinato il circondario per chilometri?
Tipo che tale sito non era neanche citato nel piano di emergenza comunale?

Roberto 16.11.17 11:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori