Condividi

“Il Reddito di cittadinanza nasce dal basso e in Rete. La proposta sarà messa in discussione con tutti i 90.000 iscritti certificati al MoVimento 5 Stelle tramite l’applicazione online attiva da due settimane. Decine di migliaia di cittadini potranno avanzare proposte, critiche e modifiche migliorando la legge. Dopo questo processo di discussione democratica e diretta dal basso e in Rete, la legge sul Reddito di Cittadinanza sarà ufficialmente depositata in Parlamento da parte dei portavoce M5S. Sarà la prima legge al Mondo che approderà in un Parlamento dopo essere stata discussa in Rete da migliaia di cittadini. Nel corso della puntata si parla anche dell’ultima settimana di battaglie. Dal convegno d’approfondimento sui temi dell’ euro e dell’Europa, alle proposte anti-casta durante l’approvazione dei bilanci di Camera e Senato per arrivare al caso del Ministro Cancellieri. Il Senato ha fissato per mercoledì 27 novembre la votazione sulla decadenza del condannato Berlusconi. Il M5S aveva proposto di votare già questa settimana la decadenza, ma Pdmenoelle e Pdl hanno risposto “no” (stupiti?). E’ stato definitivamente approvato il Decreto Scuola, all’interno del quale il Movimento è riuscito a far approvare 18 importanti ordini del giorno con proposte concrete. Un risultato che si è ripetuto alla Camera sul tema della Terra dei Fuochi con diverse idee a 5 stelle approvate.” M5S Camera e Senato

Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S