Condividi


Vittorio Arrigoni è stato seppellito oggi a Bulciago, in Brianza, nel giorno della resurrezione. In chiesa era presente il vescovo di Gerusalemme monsignor Hilarion Capucci che lo ha ricordato così: “Il mio gregge è il popolo palestinese, sofferente e maltrattato e anche Vittorio è stato un difensore di questo gregge. È morto come Cristo per un popolo maltrattato. È un martire, un eroe, un santo di questo popolo e sono stato incaricato dal presidente dell’autorità palestinese Abu Mazen di portare le condoglianze alla famiglia“. Nessun rappresentante del governo era presente al funerale di un eroe di pace. Addio Vik.

image_pdfScarica la pagina in PDFimage_printStampa la pagina