Condividi


Sono stato a Padova a trovare Alessandro Manzella, disabile gravissimo tracheostomizzato, paralizzato a letto da quasi 23 anni. Qualche mese fa avevo pubblicato la sua lettera di richiesta d’aiuto. Le sue parole sono rimaste inascoltate. Oggi le faccio mie.
Lancio un appello a tutti gli amici del Blog per aiutare concretamente Alessandro e la sua famiglia. Ha bisogno di qualcuno che aiuti i genitori nel fargli compagnia, lavarlo, fargli la barba e tagliargli i capelli. Di tutto, insomma. Contattate la famiglia per offrire un po’ del vostro tempo. Un’ora a settimana può essere davvero preziosa.
Se non abitate vicino a Padova e volete dare una mano a questa famiglia, potete inviare un contributo economico all’IBAN IT 02 C 05040 12104 000002151354, intestato ad Alessandro Manzella.

Condividi
Articolo precedenteItalia in saldo
Prossimo articoloChe dice la Bce