Condividi


I bambini sono l’ultima tra le ultime priorità di questo Paese. Invece dovrebbero diventarne il tema centrale, dall’assistenza sociale, all’educazione, all’aiuto alle famiglie, all’ambiente. Tutto il peso ricade sulle spalle dei genitori, in particolare delle mamme.
“Sono una mamma che vive in un paese della provincia di Parma. Insieme ad altri genitori stiamo chiedendo a gran voce che venga presto ripristinato il servizio di trasporto alla Scuola dell’Infanzia Statale “B. Munari” di Noceto. Alcuni giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico l’amministrazione comunale TOGLIE COMPLETAMENTE il servizio causa tagli al bilancio motivando anche non si tratta di scuola dell’obbligo perciò più che autorizzati a farlo. Da lì un susseguirsi di incontri tra genitori, dirigente scolastico, sindaco e assessori … che non hanno ancora portato a nulla. Prima di Natale abbiamo raccolto 650 firme che chiedono il ripristino del servizio di trasporto e le abbiamo portate in Comune dove sono state regolarmente protocollate. Io vi chiedo un aiuto, un suggerimento per capire come poter procedere. Buon lavoro a tutti e non dimenticate, nei momenti di sconforto, che siete aria pulita per i nostri polmoni! Grazie ancora per l’attenzione, saluti.” Monica V.