I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Battaglie > Mappa del potere

mappa-del-potere-battaglia.jpg

Tutti i post relativi a "Mappa del potere"

Archivio dei post

31.03.09

Beppe Grillo al Parlamento Europeo
Oggi ho parlato al Parlamento Europeo. Riporto una sintesi del mio intervento: "La scorsa settimana sono stato convocato al tribunale di Parma come teste, come persona informata sui fatti perché in un mio spettacolo dissi, due anni prima del... - Leggi tutto

24.03.09

Grillo168 - Il silenzio del potere
Inizia oggi Grillo 168. Ogni sette giorni commenterò con un video una settimana pazzesca. Attenti! Grillo 168 è un elemento più pericoloso del Polonio 210.Sono appena tornato da Parma dove ho testimoniato sulla Parmalat. Mi hanno chiesto come facessi a sapere. Belin, che domande...Lo sapevano tutte le banche e gli organi di controllo. Il giudice, invece del sottoscritto, avrebbe dovuto convocare i responsabili della Consob e della Banca d'Italia di allora e chiedere ragione del loro silenzio. Il silenzio si dice che sia d'oro, ma in Italia il silenzio è di piombo, il silenzio è potere, il silenzio è mafioso, il silenzio è politico. Il silenzio è giornalistico. - Leggi tutto

11.01.09

Il Catricalà è sempre l'ultimo a sapere
Antonio Catricalà, responsabile dell'Autorità della concorrenza e del mercato, ha scoperto l'acqua calda. Che la Borsa italiana è un'orgia di conflitti interessi in cui l'investitore recita sempre la parte passiva. Consiglieri di amministrazione sono presenti in 6/7/8 consigli di amministrazione, anche di aziende in concorrenza tra loro. E sono sempre gli stessi. Il controllo delle società si fa con le scatole cinesi. Lo 0,11% fu sufficiente al tronchetto dell'infelicità per controllare Telecom Italia. Dopo "un'indagine conoscitiva", Catricalà ha scoperto quello che sanno anche i clandestini appena sbarcati a Lampedusa. L' 80% dei gruppi finanziari italiani ha intrecci personali e azionari fra concorrenti, ha nei propri organismi soggetti con incarichi in concorrenti. - Leggi tutto

24.03.07

La Mappa del Potere
Voglio rovinarmi il fegato e parlare della Borsa. Un luogo malsano da cui stanno fuggendo tutti. E’ un’orgia. Chiunque scopa come un riccio tranne i piccoli azionisti. Quelli possono solo stare a guardare, ripiegare su una sveltina con i pronti contro termine o nella pace dei sensi con i Bot. La Borsa è una grande famiglia. I consiglieri di amministrazione si conoscono tra loro come vecchi amici. E hanno il dono dell’ubiquità. Sono presenti sia nelle aziende clienti che in quelle fornitrici. Vendono e comprano da sé stessi. - Leggi tutto



Mappa del potere App

mappa-del-potere-app.jpg