I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Battaglie > Intervistiamo i giornalisti

Intervistiamo i giornalisti

Tutti i post relativi a "Intervistiamo i giornalisti"

Gli attacchi al MoVimento 5 Stelle sono diventati parossistici, quotidiani, bipartisan, falsi, con notizie inventate di sana pianta, diffamatori verso chi non ha mai governato, rubato, che non candida condannati, non vuole poltrone o rimborsi elettorali. Il gioco al massacro è così chiaro, evidente da essere diventato imbarazzante, paradossale, quasi comico per chi lo pratica. Vorremmo però sapere qualche cosa di più su chi ci informa. Una questione di reciprocità. Il perché talvolta non riportano i fatti, se sono costretti o se è una loro attitudine. Vorremmo sapere quali direttive ricevono da parte dei loro giornali o telegiornali. Perché fanno le domande che fanno (talvolta tendenziose per dimostrare una tesi a priori). Vorremmo conoscerli più da vicino: i loro nomi, il loro curriculum, i loro pensieri. Vorremmo sapere qual è il loro stipendio, se sono trattati da schiavi nonostante le testate per cui lavorano prendono rimborsi pubblici. Intervistiamo i giornalisti che si presentano agli incontri pubblici e alle manifestazioni e pubblichiamo i video su Youtube. Lo faranno volentieri per salvaguardare il diritto all'informazione. Utilizzate il tag "intervistiamoigiornalisti" nei video che caricherete su Youtube. Twittate con l'hashtag "#intervistiamoli" per diffondere e segnalare le vostre video - interviste su Twitter e per proporre le domande da rivolgere ai giornalisti.
Qui sotto trovate i video che avete registrato e condiviso su Youtube e tutti i post correlati all'iniziativa.


Intervistiamo Sortino!

"Quelli del MoVimento 5 stelle - MeetUp 878 di Roma e MU di Fiumicino intervistano LORO Alessandro Sortino, il giornalista inviato de La7 per intervistare i "grillini" al Graticola Day Lazio."


Intervistiamo Sortino!
(10:07)
intervistiamoli_3


tg3 Graticolati

"Graticola del 23/11/2012 Per restare in tema, oggi abbiamo graticolato anche i giornalisti. State sereni non vi picchiamo, vi facciamo soltanto qualche domandina per abituarvi ad un imminente futuro, quando la coperta dei finanziamenti all'editoria verrà sfilata via, e le linee editoriali che vi impongono non saranno più politicizzate, in pratica vi stiamo allenando visto che non manca molto."


tg3 Graticolati
(02:32)
intervistiamoli_3


Mediaticamente mediatici

"All''incontro semestrale per esporre il lavoro (non si chiedeva nessuna fiducia o sfiducia di nessuno) dei Portavoce bolognesi del M5S del comune di Bologna, si presentano decine di giornalisti e televisioni, li abbiamo intervistati per chiedere loro, come mai tanta attenzione per una riunione del M5S, forse vogliono fare vedere come lavora il MoVimento 5 Stelle nelle istituzioni? forse si sono svegliati e hanno capito qualcosa? hanno forse capito chi siamo e cosa facciamo? nulla di tutto questo, la notizia da scrivere è un'altra e non c'entra nulla con la sostanza, è il gossip quello che interessa ai media, sono diventati esperti nel raccontarlo e scriveranno e faranno vedere solo quello... l'informazione in questo paese è morta e basterebbe alzarsi e non rispondere a certe domande per non esserne complici." Nik il Nero


Mediaticamente mediatici
(05:58)
intervistiamoli_3


Intervista ai giornalisti presenti al Dies Iren, Parma

Le interviste del M5S ai giornalisti a Parma durante il Dies Iren risultano a tratti comiche. I giornalisti non sanno cosa rispondere. Improvvisano. Qualcuno si allontana. Altri insultano. Uno in particolare esplode e si lascia andare a parolacce e improperi. Memorabile.


Il fine dell'Informazione
(09:22)
intervistiamoli


Intervista a una giornalista Mediaset, Roma

Un video "intervistiamoigiornalisti" ante litteram per così dire. Risale infatti al 29 maggio 2012 ed è stato girato a Roma. La domanda cruciale: "Ma voi avete la libertà di informazione? Voi vi sentite giornalisti davvero liberi?". La risposta è da ascoltare.


Intervistiamo i giornalisti - Roma
(00:56)
intervistiamoli_2



Archivio dei post

26.09.12
Liberare l'informazione
"Parliamo di informazione, sì. E interpelliamo i giornalisti, come propone il Blog, mi sembra una buona idea. Spero che diventi contagioso questo metodo che spesso in passato mi son divertito a mettere in pratica. Perché la comunicazione di massa è davvero lo strumento dell'inebetimento collettivo. Ed è necessario reagire alla degenerazione morale, deontologica e culturale della professione giornalistica. Senza tuttavia tralasciare gli aspetti strutturali. - Leggi tutto

26.09.12
Come ti nascondo le proteste degli indignados in Spagna
"Una domanda per i giornalisti. Perchè state tacendo unanimemente su quello che sta sucedendo a Madrid? Perchė sul sito della Repubblica è più importante la notizia della cagnetta che produce latte per il gattino adottato rispetto alle lotte degli indignados in Spagna?" Teufel - Leggi tutto

25.09.12
Intervistiamo i giornalisti
Con un'informazione libera l'Italia cambierebbe in 24 ore. I giornalisti italiani si suddividono in tre categorie: gli indipendenti (pochi, eroici e spesso emarginati), gli schiavi (tantissimi, sfruttati e pagati 5/10/20 euro a pezzo) e i Grandi Trombettieri del Sistema, nominati in posizioni di comando dai partiti e dalle lobby (direttori di testata, caporedattori, grandi firme, intellettuali per meriti sul campo). - Leggi tutto