I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Battaglie > Lo Scudo della Rete

Scudo della rete

Il blog è a disposizione con un'area di aiuto per i blogger querelati con gli studi legali cui rivolgersi e l'elenco delle cause in corso contro le pubblicazioni in rete.



Visualizza la mappa a schermo intero

Tutti i post relativi a "Lo Scudo della Rete"

Archivio dei post

18.02.11

Scudo della Rete, si parte!
L’abbiamo attivato: lo Scudo della Rete per le cause legali. Per la prima volta apriamo un conto perché non posso essere l’unico sostegno di tutte le cause d’Italia, quello che posso fare lo sto già facendo, con Daniele Martinelli che ha ricevuto una denuncia dei poliziotti condannati per omicidio colposo, anche in appello, a Trieste per il caso Rasman. Lui ha riportato i fatti, i poliziotti l’hanno denunciato. Un'altra causa è quella di Rivoli, dei ragazzi sono andati a filmare il consiglio comunale per l'operazione "Fiato sul Collo". - Leggi tutto

23.01.11

Comunicato politico numero quaranta
A ondate successive, anno dopo anno, si riesce a parlare del nulla per evitare di parlare del tutto. E' una ripetizione di D'Addario, Papi, Bunga Bunga, Villa Certosa, Cognato di Fini e Topolanek con il pisello di fuori. Questo non è giornalismo e neppure politica. E' informazione dal buco della serratura, dalla tazza del cesso, da giornalismo diventato reality show. Duale, nel silenzio sui temi importanti, della politica mafiosa degli ultimi vent'anni. Siamo seri, sono più importanti le rivolte di Tunisi e di Tirana, la disoccupazione, il debito pubblico che si avvia alla cifra folle di 2.000 miliardi o le tette al vento di alcune ragazze ospiti di Berlusconi? - Leggi tutto

11.08.09

Grillo168 - Lo Scudo della Rete
Io vorrei tornare sull’argomento della querela, che fa parte ormai della mia vita professionale da anni. Mi ricordo che c’era un socialista in galera che mi diceva sempre: ”Appena esco di galera ti querelo!”. Ora i tempi sono molto cambiati. I socialisti al confronto erano dei bambini piccoli. Oggi c’è una tendenza incredibile. Possono succedere delle cose inimmaginabili. Un assassino tra condizionali, tra indulto e tra tutto può uscire di galera e, se tu ne fai menzione ricordando il fatto su un giornale o su un blog, o sulla Rete, puoi venire querelato dall’assassino. E ti chiede dei danni, magari milioni in danni. Il querelato rischia sempre una pena superiore al querelante. - Leggi tutto

09.08.09

La querela contro la Rete
La querela per diffamazione è sopravvissuta a tutte le riforme sulla Giustizia, alla depenalizzazione del falso in bilancio, al lodo Alfano, alla separazione delle carriere, al bavaglio all'informazione. la querela serve al potere. La querela è un'arma da ricchi. Usata per intimidire. Per tappare la bocca. Per togliere i mezzi economici all'avversario. Spesso con la ricerca del pelo nell'uovo, come ad esempio un mancato virgolettato in una frase. La querela può essere penale o civile. - Leggi tutto



CONTRIBUISCI
Scudo della Rete - Contribuisci con una donazione al conto "Scudo della Rete" c/o Banca Etica,
IBAN : IT39Y0501801400000000135947
- Con Paypal o con carta di credito:

- Se sei un avvocato segnala la tua disponibilità ad offrire assistenza legale inviando i tuoi dati
- Diventa fan dello "Scudo della Rete" su Facebook

DIFFONDI L'INIZIATIVA
Scudo della Rete
Copia e incolla il codice: