Condividi

Oggi e domani sono in giro per la Basilicata. Oggi alle 19 sono andato in piazza a Matera. Ho visto cittadini che hanno voglia di mandare a casa tutti quelli che sono responsabili della situazione attuale che qui, come nel resto d’Italia, non è più sostenibile. La posta in gioco non è sostituire dei politici con degli altri, noi non facciamo promesse. La nostra è una scommessa: mettere i cittadini al centro delle istituzioni e ricominciare a vivere. Il M5S sta dimostrando che è possibile. Le leggi che presentiamo in Parlamento le discutiamo online tutti insieme, non raccontiamo menzogne, stiamo facendo quello che abbiamo detto in campagna elettorale, giriamo per strada a testa alta. I partiti sono morti, si chiudono nei teatri e nei congressi, quando vanno in piazza vengono fischiati come è successo oggi ad Epifani proprio qui a Matera. Sono già scomparsi. Basta aprire gli occhi per non vederli più.
Domani, venerdì 15 novembre sarò a Potenza in piazza Prefettura. Gli eventi in piazza saranno trasmessi in streaming su