Condividi

Ieri sera Beppe Grillo a Bologna ha chiuso la campagna elettorale del MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna, in vista delle elezioni regionali di domani. Di seguito (e in video) un estratto del suo intervento:

Oggi si ha bisogno di un reddito per rimanere nella società. Allora è il reddito che ti respinge o ti inserisce, non è il lavoro. Milioni di persone sono convinte di avere un posto di lavoro ma in realtà hanno un reddito, e quindi sei costretto a fare qualsiasi lavoro, a qualsiasi prezzo, per non essere espulso dalla società. E questa è la cosa più antidemocratica che abbiamo inventato negli ultimi 50 o 100 anni.
E allora tiriamo su generazioni di frustrati. Io ho 7 figli e studiano per una cosa ma ne fanno un’altra, accettano qualsiasi cosa pur di sopravvivere. Bisogna chiedersi che tipo di società vogliamo. Vogliamo una società che ti alzi e pensi al lavoro, vai a dormire e pensi al lavoro, e vai a lavorare a 100 km da casa tua, a lavorare sempre più distante? Questa è la società che vogliono loro. Una società in cui trovi lavoro lontano da casa, così che cambi casa ogni due anni. Ma che società è questa? Io voglio avere un lavoro che è una parte importante della mia vita, ma non deve essere tutta la mia vita. Perché la mia vita deve essere fatta da altre cose. Voglio leggermi un libro, giocare con un cane, parlare con la mia famiglia. Voglio una vita!
E allora vogliamo iniziare a progettarla una vita diversa? Senza parlare di sindacati, che sono cose fuori secolo. Bisogna prendersi il futuro.
Ci avete mai pensato a quanto costava un frigorifero vent’anni fa e quanto costa oggi? Oggi costa un terzo di quanto costava vent’anni fa. Un parrucchiere invece costa il triplo. E questo sapete cosa vuol dire? Che tutto il lavoro dell’uomo è tassato, mentre tutto il lavoro della macchina è in nero, non è tassato. Se oggi hai dei capitali dove investi? Nell’automazione, ovviamente. Quindi non investi in posti di lavoro. Questa crescita non crea posti di lavoro, li toglie. Abbiamo passato 100 anni per liberarci dalla morsa del lavoro con l’automazione, e oggi ci stiamo scannando per fare qualsiasi cosa a qualsiasi prezzo, per il lavoro. Abbiamo toppato in tutti i sensi. E’ questo che dobbiamo insegnare ai nostri figli, bisogna lottare per queste cose. Il lavoro che scompare non torna più. I negozi che chiudono, purtroppo, non riapriranno. Beppe Grillo