Condividi


“Il fotomontaggio di questo articolo é bellissimo…”:
Dice il segretario del PD “Lenin a Grillo gli fa un baffo“, lui che è stato cresciuto da Botteghe Oscure e ancora figlio del PCI! Già in precedenza, in un caldo sabato di agosto, aveva definito Beppe Grillo “Fascista“, ma Lo fai o Ci sei? Caro segretario non sai più che pesci pigliare, e allora devi copiare il tuo nemico-amico Silvio, che quando c’era da dare del comunista lo faceva a destra e a manca, a chi giova fare ciò? Ora iniziamo la solita battaglia contro l’avversario politico senza tenere conto di cosa hanno veramente bisogno i cittadini di un paese ormai ridotto alla fame. Bersani devi essere chiaro! Qual è la sua posizione nello spreco di denaro per costruire la TAV? Che ormai più nessuno vuole! Ma li ci sono le COOP Rosse. Qual è la sua posizione sulla riforma del lavoro? Dove sono stati fatti errori imperdonabili! Ma li c’è la CGIL! Qual è la sua posizioni per l’energia pulita? Ma li c’è il petrolio. Caro Bersani dichiari il suo pensiero solo su questi 3 punti e poi vedrà chi è Vladimir Ilic Ulianov, detto LENIN – . segnalazione di ilMartello i., padova