Condividi

Anche se più comunemente associata ai Bitcoin, la tecnologia Blockchain viene utilizzata in tutto il mondo per molti scopi. Uno dei più importanti potrebbe essere il modo in cui gli stessi governi lo utilizzano per garantire la protezione dei dati dei cittadini e delle personalità politiche, sia dagli altri Stati nazionali che da loro stessi.

In alcuni casi, questo è già stato realizzato. Dalla protezione dell’integrità dei dati sulla cittadinanza presenti nei database governativi, alla dimostrazione che la tua prossima auto di seconda mano non ti ucciderà, la Blockchain ha il potenziale di dare cieca fiducia nei dati come mai prima d’ora, anche se non ti fidi del governo che sta dietro.

L’Estonia è all’avanguardia.

L’Estonia utilizza il sistema “Keyless Signature Infrastructure” (KSI) dal 2012, è una variante del Blockchain. Cresce su una scala lineare legata al tempo, piuttosto che al numero di transazioni.

L’infrastruttura digitale dell’Estonia ha iniziato a svilupparsi con la registrazione elettronica delle imposte nel 2000, e si è poi lentamente trasformata in un sistema che gestisce il registro della popolazione del paese, le carte d’identità elettroniche, il voto su Internet e le cartelle cliniche. Tutto questo è facilitato da X-Road, la componente principale dei dati digitali del governo estone.

Cos’è l’X-Road?

É un sistema di database governativi collegati. Si tratta fondamentalmente di un ufficio governativo che conserva tutti i dati ed è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Se c’è una società che fornisce trasporti pubblici che deve controllare il mio luogo di residenza, può controllarlo anche di notte, perché il sistema è completamente automatizzato, e i dati sono sempre disponibili.

L’Estonia ha attuato questo sistema in risposta agli attacchi informatici del 2007, che hanno bloccato i sistemi informatici delle principali banche e di alcuni mezzi di comunicazione, rendendo addirittura inutilizzabili i servizi ATM del paese per un certo periodo di tempo.

In un momento in cui la fiducia del pubblico nel governo è ai minimi storici, la tecnologia Blockchain offre una grande possibilità: ricominciare a fidarsi delle proprie istituzioni.