Condividi

BREAKING NEWS: MPS SOSPESA

Il titolo di MPS è stato sospeso al ribasso anche stamattina, non riesce ad aprire. Valeva € 2.6 a luglio. Siamo a € 0.8 oggi con un -20% negli ultimi tre giorni. Le voci si rincorrono su problemi legati ad asset quality review.
Press speculation parlano di Italia e Cipro quali Paesi peggio messi nella review di Draghi in arrivo. Se queste anticipazioni dovessero trovare conferma dalle ‘pagelle’ della BCE e ci fosse bisogno di ricapitalizzare MPS, con questi mercati salta il banco perchè l’unico modo sarebbe l’intervento statale… a quel punto tutta la manovra presentata ieri dal guru di Ponte Vecchio salterebbe, altro che tagli di tasse e power point.
Per non parlare della reputazione di Visco e della Banca d’Italia che andrebbero sotto terra. Ma come: “Tu Banca d’Italia hai fatto la due diligence alle tue banche un anno fa; sei mesi fa,e hai ordinato a tutte ricapitalizzazioni per un totale di €10bn (unico Paese europeo costretto a farlo non una ma due volte visti gli aumenti di capitale del 2011) e ora la stampa estera ci dice che non bastano? Ma come li calcolano i numeri a Roma?
Infine confermiamo di essere il Paese dei Balocchi.

Un Paese serio stamattina lancerebbe una investigation della Consob su questi rumour anzichè affidare a Patuelli, presidente ABI una difesa di ufficio fatta ieri sera che sembra una conferma delle voci che girano senza contenuti e senza credibilità.

BREAKING NEWS: MPS SOSPESA