Condividi

Quando ho ricevuto il libro di Matteo, a mio avviso uno dei testi più completi sull’argomento canapa, non ho potuto che esaltarne il suo impegno e sostenerlo in una delle battaglie più controverse del nostro paese. Sono queste le grandi battaglie da compiere, che possono stravolgere interessi economici cosmici e cambiare la vita di ognuno di noi.
Leggetelo e passate parola!

Beppe Grillo

Esce oggi, 20 aprile 2019, “CANAPA una storia incredibile” di Matteo Gracis, Edizioni Chinaski. Un libro particolare, unico nel suo genere e che farà molto discutere.
L’autore è il direttore di Dolce Vita, la più importante rivista italiana sulla Canapa e in quest’opera racconta e intreccia due storie parallele: la sua storia personale con la pianta più discussa di sempre e la storia della Canapa, dalle sue origini ai giorni nostri e oltre, con uno sguardo al futuro.

“Tutto quello che oggi produciamo con la plastica, si potrebbe produrre (e si produceva) con la Canapa.” Dichiara Gracis e prosegue: “Nel mio libro lo spiego bene. E ciò significa che se in quello sciagurato 1937 non avessero iniziato una folle guerra nei confronti di questa pianta, oggi il mondo non sarebbe nelle condizioni in cui si trova!”.

Ma la rivoluzione verde è iniziata, sempre più stati hanno scelto la strada della legalizzazione e dopo aver letto questo libro, vi rimarranno ben pochi dubbi a riguardo.

Disponibile nelle librerie e nei principali store online. Oggi a Milano la prima presentazione ufficiale, a cui seguirà un tour in tutta Italia.

Informazioni su www.unastoriaincredibile.it