Condividi

“Qualcuno lo spiega a quei Genii della Bocconi che:
1- Alzando ancora l’iva si favorirà ancor di più l’evasione fiscale perché con l’iva al 23% la fattura non la fara/vorrà più nessuno!
2- Per pareggiare il bilancio se le entrate non si possono aumentare pena l’insorgenza di tumulti popolari, forse si può valutare pure l’opzione B cioè ridurre le uscite.
3- Che fosse il caso di limitare il massimo stipendio di un dirigente pubblico a massimo 10 volte la paga base di un operaio?
4- Che fosse il caso di destinare i compensi dei titolari di cattedra universitaria (tra cui i membri del governo) per gli incarichi extra che anno (tra cui proprio quello di ministro) alle rispettive università di appartenenza, in particolar modo riguardo agli arbitrati (compenso singolo di qualche milione di euro l’uno) con conseguenti pesanti sgravi al ministero della pubblica istruzione, e magari finanziamo pure la ricerca con quei proventi.
5- Che fosse il caso di rientrare da tutte le missioni di pace, semplicemente perché non ce le possiamo più permettere ?
Potrei andare avanti ore… ma ho il voltastomaco”.
E. C.

Condividi
Articolo precedenteMille Val di Susa
Prossimo articoloRigor Montis