Condividi

di Natalino Balasso

Cari occidentali dell’Europa
Come sempre i nostri complici ci assicurano il terrore che i coglioni che stiamo formando a frotte seminano facendosi esplodere per poi scoprire che nell’aldilà non c’è un cazzo.
In prima fila tra i nostri complici ci sono ovviamente i vostri giornali e telegiornali. Nemmeno nelle più rosee delle previsioni si può immaginare la fantastica e partecipata pubblicità che ci fanno i vostri telegiornali che impazziscono di eccitazione a ogni esplosione inondando i vostri schermi di orrore, urla, sangue e disperazione. Nemmeno pagando uffici stampa costosissimi, nemmeno finanziando consulenti d’immagine ricercatissimi avremmo ottenuto risultati migliori. Commenti ricchi di emozioni, servizi che aggiungono particolari inutili ma terrificanti, voci rotte che ridicono sempre le stesse cose per tutta la giornata, o meglio, ridicono la stessa cosa: le bombe fanno male. Grazie al cazzo, ce n’eravamo già accorti da tempo anche noi, grazie ai vostri bombardamenti.
Grazie all’ottima politica che voi e l’America avete condotto nei nostri paesi, noi di coglioni pronti a farsi saltare in aria ne troveremo sempre. Grazie all’ottimo lavoro svolto dalle vostre testate giornalistiche, ai livelli di allerta dei vostri politici incerti, alla fame di brandelli che si trova nei vostri social, il terrore è assicurato presso quelle cellule dormienti che sono le vostre flaccide famiglie poltronizzate, le quali invocheranno mano pesante nelle vostre città, contro gli sfigati ovviamente. Una grossa mano ce la dànno anche i politici xenofobi che non vi fate mai mancare, essi sono l’altro lato dell’altalena e nemmeno si accorgono che sono proprio uguali a noi, loro vogliono che ognuno stia a casa sua, anche noi, loro vogliono che ogni nazione sia sovrana sui cazzi propri fossero anche cazzi amari, anche noi, loro vogliono una lotta frontale contro gli stranieri, anche noi, loro vogliono che il nucleo della società sia la famiglia, anche noi; ci fosse permesso di votare da voi, noi voteremmo proprio per loro.
Forse non avete notato che fra i coglioni che si fanno saltare noi non ci siamo. Noi siamo i grandi vecchi che hanno il compito di portare dio in questi tempi pieni di materialismo, noi non possiamo farci saltare (mica siamo scemi!) dobbiamo occuparci dell’organizzazione, in quanto alla promozione ci pensate da soli.
È normale che i vostri governanti si scaglino contro di noi blaterando che non siamo un vero stato, qualcuno potrebbe avere da ridire sugli stati vostri, perché noi siamo la dimostrazione lampante che per fare uno stato basta avere i soldi.
Grazie di tutto e alla prossima
Quelli dell’Isis