Condividi


“Per arrivare a Chamois, in Valle d’Aosta, bisogna superare Saint Vincent e, dopo Chatillon, inoltrarsi per la Valtournenche. Chamois è raggiungibile solo con la funivia. A Chamois non circolano auto. E’ un posto isolato tra le montagne. In uno dei pochissimi negozi mio figlio ha voluto che gli comprassi una piccola fionda di legno con la testa intagliata di un camoscio (chamois vuol dire camoscio). Un ricordo proveniente da un albero delle sue ricche foreste. Solo dopo averlo acquistato ho letto che era “made in China“. Come direbbe Grillo “Alla catastrofe con ottimismo“”. Dante V.

Condividi
Articolo precedenteSpread quota 1200
Prossimo articoloPaga Pantalone!