Condividi


“Stamattina le agenzie di stampa hanno ribattuto questa notizia. “Secondo la Bce l’Italia è il Paese dell’eurozona che ha registrato il maggiore deterioramento della crescita, ma ha obiettivi ambiziosi”. Riflettendoci un attimo mi sono chiesto quale risposta un cittadino normale possa darsi davanti a tale affermazione:
a) La Bce ci prende per il culo (sugli obiettivi ambiziosi, non sul deterioramento);
b) Le agenzie di stampa non traducono molto bene l’inglese e in realtà hanno dimenticato di scrivere un “non” davanti a “ha obiettivi…”;
c) La Bce non ci prende per il culo ma gli obiettivi ambiziosi sono quelli di cedere il patrimonio pubblico ai paesi stranieri;
Non ho ancora scelto la mia risposta. Comunque vada, sarà un successo”.
Max F.