Condividi

Si discute in questi giorni della legittimità delle partecipazioni bancarie nelle aziende e viceversa.
Gli incestuosi negano che questa relazione sia ancora praticata.
Si sa, di fronte ad atti osceni in luogo pubblico, la prima regola è negare, negare sempre.

Definizione di incesto:
– l’incesto è il rapporto sessuale tra persone legate tra loro da stretti vincoli di consaguineità (wikipedia)
rapporto sessuale tra un individuo e un suo parente stretto: padre, madre, fratello, sorella, nonno, nonna, zio, zia (informagiovani).

Definizione di incesto finanziario:
– l’incesto finanziario è il rapporto di partecipazione diretta da parte delle banche nelle imprese e/o delle imprese nelle banche. Tale rapporto ha come effetto collaterale la sodomia di massa esercitata su soggetti muniti di partecipazione azionaria(1). L’incesto finanziario è quindi un atto contro natura il cui sviluppo erettile si manifesta all’esterno della coppia che lo esercita. I soggetti esterni, sempre passivi, di tale atto maturano nel tempo segni evidenti dell’abuso subito e tendono ad organizzarsi in gruppi di protesta. Un ulteriore effetto collaterale è la formazione spontanea di debiti aziendali sotto forma di bond che il soggetto bancario della coppia veicola sui soggetti esterni, sempre passivi, muniti o meno di partecipazione azionaria(2).

(1) Cirio e altri
(2) Parmalat e altri