State Information

mauro_mazza_tg2_EN.jpg
No comment. Watch the video.

business education articles new education business opportunities finance education deposit money education making art loan education deposits make education your home good income education outcome issue medicine education drugs market education money trends self education roof repairing market education online secure education skin tools wedding education jewellery newspaper education for magazine geo education places business education design Car education and Jips production education business ladies education cosmetics sector sport education and fat burn vat education insurance price fitness education program furniture education at home which education insurance firms new education devoloping technology healthy education nutrition dress education up company education income insurance education and life dream education home create education new business individual education loan form cooking education ingredients which education firms is good choosing education most efficient business comment education on goods technology education business secret education of business company education redirects credits education in business guide education for business cheap education insurance tips selling education abroad protein education diets improve education your home security education importance

One o’clock news on the TV channel 2 (TG2), 19 September 2007
Editorial with the TG2 director, Mauro Mazza.
Text:
”We have heard it even just now, it’s going on with an exchange of insults, of serious accusations, of bad words. It is the Beppe Grillo phenomenon. It started with a colossal “vaffa” {short form of Vaffanculo} aimed in more than one direction, with more than one destination. Many have talked about “neoqualunquismo”, perhaps in an attempt to exorcise the danger.
But what would happen if suddenly one day, a mad person, someone not well balanced, listening to those accusations against Tom, Dick or Harry, suddenly pulled the trigger? Once upon a time in Italy there were the so-called “Bad Teachers” who identified as an enemy a Police Chief, a journalist, a magistrate, and it happened, unfortunately that some person who was or was not mad, went out and pulled the trigger and sometimes killed. Today luckily, we no longer have Bad Teachers nor good ones.
We have some apprentice wizards, evidently. It is said that History, once it was tragic but when it allows for repeat performances becomes a farce. But what would happen if there were a route the other way round, from farce to tragedy?
What would happen if one morning, one terrible morning, someone, having listened to those insults, those bad words against Tom, Dick or Harry, suddenly pulled the trigger?

Posted by Beppe Grillo at 07:22 PM in | Comments (8) | Comments in Italian (translated) Post a comment | Sign up | Send to a friend | | GrilloNews | listen_it_it.gifListen | TrackBack (0) |
View blog opinions
| | Condividi



Comments

[22-Sep-07 15:37:29] Guido Villa says: E' una vergogna sentire che il direttore di una delle più importanti testate giornalistiche italiane senta la necessità di intervenire creando lui stesso, con quello che dice, il clima che secondo lui dovrebbe portare qualcuno a commettere gesti inconsulti ... ma stiamo scherzando??? Per chi ci ha preso??? Amici di Grillo o no la gente si è rotta le scatole dell'attuale (ma anziano e retrogrado) sistema politico e soprattutto si è stufata di farsi trattare da ignorante e incoscienziosa. La maggior parte della gente è attenta e sa scegliere in autonomia senza farsi condizionare da "campagne pubblicitarie" di ogni tipo e forma, qui nessuno è violento tantomeno Grillo che invece ha la capacità essere imparziale portavoce di centinaia di migliaia di cittadini stanchi e sofferenti. Siamo un popolo straordinario e capace di cose eccezionali, però ci facciamo vincere dalla pigrizia mentale del "tanto non cambia nulla ...". Ragazzi, invece di continuare a dire che all'estero si sta meglio, svegliamoci tutti e facciamo un piccolo gesto per cambiare in meglio a casa nostra in pace e democrazia. Bravo Beppe!!! Sei un eroe.

Posted by: Guido Villa | September 23, 2007 06:16 PM


a partire da questa settimana "non capire una mazza" ha un significato specifico e potra` essere scritto con la M maiuscola!!!! poveraccio, gli tremano le chiappe a pensare a quanta fatica si fa a leccare il sedere dei "potenti" per poi essere i centinaia di persone che continueranno, per scelta consapevole, a leccare solamente il gelato!!!!!!!!!!!!! Mazza datti all'agricoltura che c'e` bisogno!!!
ciao da new york

Posted by: elvy brevi | September 21, 2007 09:25 PM


Caro Beppe, ho scritto alla redazione della RAI, questo è quanto, buon lavoro:
"Buon giorno,
sono Pier Paolo Cannito di Acqui Terme (AL), volevo esprimere il mio sdegno per l'editoriale del sig. Mauro Mazza delle 13:00.
E' difficile combattere il malcostume che regna nel nostro paese, corrotti, corruttori, mafiosi e politici. Finalmente una quantità considerevole di italiani, attraverso la rete, si muovono, credono e sperano, nonostante la rassegnazione di molti, che qualcosa si possa ancora fare per cambiare lo stato di cose che ci affligge, e a tutto ciò chi risponde? Il direttore Mauro Mazza con un editoriale, a mio parere, a dir poco vergognoso! Si chieda, dott. Mazza, se quelle persone che a suo giudizio potrebbero essere a rischio di un attentato, lo sono a causa delle parole di Grillo o a causa del loro operato!? Se uno stupratore omicida viene aggredito dalla folla, (al di là del gesto di violenza che non è sicuramente condivisibile, in quanto dovrebbe marcire in cella), è per colpa del suo atto o del giornalista che ne ha fatto il nome e citato l'episodio? Rifletta bene prima di esprimersi su un tg nazionale e pubblico...grazie a persone come lei, che fanno pubblicamente queste affermazioni, sarò il primo, se ci sarà, ad aderire ad un V-Day sull'informazione in Italia!"

Posted by: Pier Paolo Cannito | September 21, 2007 05:11 PM


I agree with Pierre.
Beg me pardon, but I should say that the English translation can be catch just by Italian/English wise speakears, and even for them, it sounds bit strange.

Dear Beppe, the arguments which you propose are enough complicated on their own, plus local somehow. Why don`t we try to make it better?

Concerning the argument itself,
honestly saying,
I have been so surprised that person (Mr. Mazza) can be the director of TG2 Italian news....!!!???

The level of his talk was so low ...
even into appropriate any other language
the result might sound even dull.

Posted by: sissy r.t. | September 21, 2007 03:18 AM


Figlio de "68", nel 75 ho lasciato l' Italia ed il "posto sicuro" (INPS ) perche' schifato dalla politica. Tornato nell' 85, ho definitivamente mollato nell' 87 per gli stessi motivi e perche'
tutti sembravano allineati e coperti sotto un emblema di partito,
Ben venga finalmente un movimento di base trasver-
sale che incorpori tutti coloro che non ne possono piu'dei nostri politicanti del loro nepotismo ed intoccabilita'.
Ho letto le prime 30 pagine de LA CASTA ed ho dovuto smettere prima di vomitare o rischiare un ictus.
Spero che non ti stanchi e, semmai lo facessi, qualcun altro porti avanti questa campagna che puo' e deve mandare a casa la maggior parte dei nostri politici cosi' impelagati nelle loro beghe meschine e cosi' avulsi dalla realta' di milioni di Italiani alla soglia della poverta, sfiduciati,
che devono smettere di credere nelle dottrine dei partiti esistenti.
Buona fortuna con le liste civiche,
Romolo Raponi, Canada

Posted by: Romolo Raponi | September 21, 2007 03:14 AM


Figlio de "68", nel 75 ho lasciato l' Italia ed il "posto sicuro" (INPS ) perche' schifato dalla politica. Tornato nell' 85, ho definitivamente mollato nell' 87 per gli stessi motivi e perche'
tutti sembravano allineati e coperti sotto un emblema di partito,
Ben venga finalmente un movimento di base trasver-
sale che incorpori tutti coloro che non ne possono piu'dei nostri politicanti del loro nepotismo ed intoccabilita'.
Ho letto le prime 30 pagine de LA CASTA ed ho dovuto smettere prima di vomitare o rischiare un ictus.
Spero che non ti stanchi e, semmai lo facessi, qualcun altro porti avanti questa campagna che puo' e deve mandare a casa la maggior parte dei nostri politici cosi' impelagati nelle loro beghe meschine e cosi' avulsi dalla realta' di milioni di Italiani alla soglia della poverta, sfiduciati,
che devono smettere di credere nelle dottrine dei partiti esistenti.
Buona fortuna con le liste civiche,
Romolo Raponi, Canada

Posted by: Romolo Raponi | September 21, 2007 03:12 AM


WOULD LIKE TO COMPLAIN ABOUT THIS SECTION OF TH E BLOG A LITTLE

I'm no specialist, but I really think that the english translation of grillo's posts is poor.

Please dedicate more attention to it.

one more thing

there's no way to act as in the italian section of the blog
no way to have "authentic" comments, no way to rate them or discuss them !!

I wonder if someone, besides me, reads these posts.


I WOULD LIKE TO OFFER SOMETHING

if it pleases anyone, i would like to translate in 3 or 4 languages all my comments in this blog, in both sections.

I thank you all for your attention and your replies.

This blog has one strenght: the number of replies so please, do so.

Posted by: Pierre Alessandre Cerro Di Vincenzo | September 21, 2007 02:35 AM


Ragazzi bè da un direttore di un tg e per giunta di una tv pubblica una cosa del genere e degna di dimissioni, Il caro Grillo pur essendo diretto nei termini non ha mai minacciato di morte nessunno... queste persone che fanno minacce sono i veri PERICOLOSI!!!
SI DIMETTA!!!! caro Mazza... e poi Beppe se posso dirti questo visto che ti considero l'unico portavoce del popolo incomincia anche a sviscerare i rapporti tra stato e chiesa questo governo a fatto del propio programma anche la battaglia della LAICITA dello stato e cosa succede a causa "dico" io!!!!! di un 90 andreotti di cui non oso nemmeno esprimermi, Cossiga e De Gregorio un coverno cade...
Siamo STUFI!!! come dici tu e la pensiamo allo stesso modo di essere governati da 70-80-90 e per giunta ex mafiosi condannati e chi piu ne ha ne metta, stanno rovinando il futuro di noi giovani e dell'italia; in spagna germania e altri paesi i politici hanno 40-50 anni e fanno le leggi per i cittadini non per i poteri forti e le coorporazioni...
Mi dispiace di non aver firmato spero che in ancona ci sia di nuovo modo di lasciare la firma...
Confidiamo in te Bebbe e in noi tutti!!!!

Posted by: massimiliano magrini | September 21, 2007 12:39 AM


Post a comment


Beppe Grillo's Blog is an open space for you to use so that we can come face to face directly. As your comment is published immediately, there's no time for filters to check it out. Thus the Blog's usefulness depends on your cooperation and it makes you the only ones responsible for the content and the resulting outcomes.

Information to be read before using Beppe Grillo's Blog

The following are not allowed:
1. messages without the email address of the sender
2. anonymous messages
3. advertising messages
4. messages containing offensive language
5. messages containing obscene language
6. messages with racist or sexist content
7. messages with content that constitutes a violation of Italian Law (incitement to commit a crime, to violence, libel etc.)

However, the owner of the Blog can delete messages at any moment and for any reason.
The owner of the Blog cannot be held responsible for any messages that may damage the rights of third parties Maximum comment length is 2,000 characters.
If you have any doubts read "How to use the blog".

Post a comment (English please!)


First name and Surname*:

Email Address*:
We remind you that anonymous messages (without real first name and surname) will be cancelled.
URL:


* Compulsory fields



Send to a friend

Send this message to *


Your Email Address *


Message (optional)


* Compulsory fields


Beppe Grillo Meetups

meetup.jpg
Groups 372 Members 76.596
Cities 281 Countries 10

Books and DVDs

grillorama

Check out the books and DVDs of Beppe Grillo (service in Italian)

Initiatives


Terra Reloaded DVD

Clean Up Parliament

Map of Power


Awards

Webby award
14th Annual Webby Awards Official Honoree Selections

Interviews


Tegenlicht - Beppe Grillo's Interview

"De toekomst van Europa volgens Beppe Grillo"

(Tegenlicht TV)

International Press Review

The New Yorker
"Beppe's Inferno"

Times
"The Comic Who Shook Italy"
(The video | Related post)

Forbes
"The Web Celeb 25"
(Related post)

BBC
"Meeting Italy's silenced satirist"

AlJazeera
People and power: "Beppe's Blog"

TIME magazine
TIME.com's First Annual Blog Index
(related post)