Qualunquism. Populism. Demagogy.

palco_vday_EN.jpg
The intellectuals with their heart on the left and the wallet on the right have evoked qualunquism, populism and demagogy. One with a beard has also cited, he can do it, Aristophanes to explain V-Day. Another has stated that he NOW starts to understand the internet, but that my opinion of 8 September is stupid. He doesn’t say why. He doesn’t need to. He’s a left-wing intellectual. Bossi whispered that we mustn’t exaggerate with anti-politics. Him. Hiiiiiiiim! Exaggerate?
Casini in Caltagirone was indignant. Him. Hiiiiiiiim! Indignant. While we are there, is Mele still a deputy? And in the UDC is there someone who is under investigation, convicted, time-d out? And Biagi, did he have body guards?
Fini cites three politicians: Togliatti, Almirante and Berlinguer. He says that with the new law we wouldn’t have had them in Parliament for life but just for two terms of office. But is a decade not long enough perhaps? However he doesn’t name any of the politicians who are currently in Parliament. Obviously, he’s ashamed of the hundreds of long-distance politicians: Andreotti, Mastella, Pomicino...

I’m publishing a witness statement from Marco Travaglio in today’s l’Unità. He explains that no-one’s memory was offended in Bologna. If necessary, there were another 150,000 witnesses present.

”I spent the whole afternoon on the ground by the stage – and on the stage, and never did I hear, I am not saying anything “against” Marco Biagi but “of” Marco Biagi. The name “Marco Biagi” was never mentioned explicitly. A couple of times there was talk of the law number 30 that the Berlusconi government abusively named after the professor who was assassinated. When he could no long object, while a Minister of that government called him a “ball-breaker”. And Grillo talked about that law asking for it to be revised, together with the Treu law adding however: “the real problem in Italy is not even to be found in the laws, but in the fact that there’s no work in Italy”. I am saying this because a friend, the former judge and now a town councillor, Libero Mancuso, who no one saw at the event, has spoken about presumed “offending Biagi”. I can assure you that if someone, on the stage, had really shown a lack of respect in relation to Marco Biagi, on that stage, none of us, not even Grillo, would have stayed a moment longer”. Marco Travaglio.

Complete article

Posted by Beppe Grillo at 09:13 AM in | Comments (7)
Post a comment | Sign up | Send to a friend | | GrilloNews | TrackBack (0) |
View blog opinions



Comments

SINTESI PROSPETTICA E CONDIVISIONE CREATIVA TRA SCIENZA ED ARTE "Science and Art Entaglement" [di Paolo Manzelli]
Proposta preliminare per l'incontro sul tema:
"Science and Art Entaglement" del 22 NOV 2007

c/o La Tribuna di Galileo, c/o La Specola. Firenze.- http://brunelleschi.imss.fi.it/firenzescienza/ischeda.asp?cr=43


Il Programma ora in via di definizione verrà inviato a quanti siano interessati a parteciparvi per contribuire attivamente alla realizzazione di un movimento trans-disciplinare tra Scienza Contemporanea ed Arte Moderna.
(Paolo Manzelli)

L'incontro "Science and Art Entaglement", verrà organizzato dal Open Network for New Science (EGOCREANET- c/o LRE/Dip.Chimica -Universita' di Firenze, in collaborazione con il comitato Organizzatore e Promotore
(vedi in: www.egocreanet.it)

La finalità che pongo in discussione anche per tramite il BLOG EXIBART reperibile dal sito www.egocreanet.it sono principalmente le seguenti :

Entrare in una dimensione creativa frutto di una sintesi cognitiva tra arte moderna e scienza contemporanea.
Esplorare l'evoluzione di ipotesi scientifiche avvalorate dalla intuizione estetica per comunicare innovazione.
Intraprendere strategie di crescita culturale per favorire lo sviluppo Mondiale della Economia della Conoscenza.
Attivare e comunicare una mentalita' consapevole del rispetto della natura per lo sviluppo e la qualità della vita.

Il Dibattito su uno di questi temi ha iniziato a svolgersi in un incontro tra l' Artista Attilio Taverna ed il Chimico-fisico Paolo Manzelli residente di EGOCREANET, al fine di mettere in luce le concezioni estetiche della bellezza nell'arte moderna in relazione alla indeterminazione nel rappresentare la forma della particelle fondamentali della realtà.

Taverna ha commentato ricordando PLOTINO, che "non puo' esserci una teoria della bellezza della forma senza che la luce ne sia coinvolta". Pertanto l'indeterminazione nella definizione dei quanti di luce va ad incidere sulla dimensione della bellezza di una forma. Di conseguenza l'arte contemporanea si trova a riflettere su di una realtà inedita che non è più racchiusa in uno spazio che la contiene come limite prospettico tridimensionale al cui dinamismo è riservata una sola componente della traiettoria nel tempo. Infatti ciò è simulato dal cinema e dalla TV, e per trovare nuove vie di comunicazione empatica la pittura va a ricercare il proprio CHARME nel rivelarsi strutture deformate o in nuove dimensionalità di organizzazione dei colori.


Paolo Manzelli, ha concordato come l'arte contemporanea abbia ormai abbandonato la concezione prospettica di forme collocate in uno spazio tridimensionale, ricercando nella astrazione dalla forma messaggi di alto contenuto empatico.

Per Manzelli la capacità speculativa della scienza deve addentrarsi nel comprendere il ruolo dei sensi nella costruzione cerebrale delle immagini dei suoni, odori e gusti, proprio in quanto essi sono il tramite della percezione della bellezza delle immagini, dei suoni, e delle altre sensazioni che il cervello costruisce mediante gli stimoli sensoriali.


L'Entanglement -letteralmente "intrigo"- delle particelle quantistiche, rappresenta un nuovo settore di ricerca scientifica, che si rivela promettente nel rinnovare la fenomenologia delle relazioni comunicative tra sensi e produzione cerebrale delle sensazioni che ci rappresentano la realtà che conosciamo.


Pertanto il ruolo dell'incontro su "SINTESI PROSPETTICA E CONDIVISIONE CREATIVA "potra' definire nuove prospettive emergenti da l'ENTAGLING MIND tra ARTE e SCIENZA contemporanee per attivare successivamente mediante un network, progetti comuni di Ricerca e sviluppo sul tema ben più ampio di questa prima discussione, SCIENZA ed ARTE nella SOCIETA' DELLA CONOSCENZA.

Paolo MANZELLI pmanzelli@gmail.com

Director of LRE/EGO-CreaNet – University of Florence
DIPARTIMENTO DI CHIMICA ,
POLO SCIENTIFICO 50019 -SESTO F.no- 50019 Firenze- Via Della Lastruccia 3

Posted by: paolo manzelli | September 19, 2007 04:01 PM


CHE QUALCUNO COMINCI A SVEGLIARSI !?!
Rispetto all'ultimo articolo Alberto Fattori ha decisamente cambiato registro e oggi si scusa dicendo che noi si era visto il dito e non la luna (ma il suo articolo era più buio della pece altro che luna) e diventa quasi un sostenitore di Grillo (cominciano quasi a sperare in Grillo perchè se non c'è un moderatore chi sa cosa farebbero...). Quasi quasi faccio finta di non aver capito che con la storia del dito ha dato a molti di noi dell'idiota.

Leggete per capire:

http://canali.libero.it/affaritaliani/politica/vday1209.html?pg=3

Posted by: luca cuni berzi | September 12, 2007 06:27 PM


Hi, i'm a family father/mother,
father respectively of:
54 males,
62 females,
29 of uncertain sex,
3 cows,
2 cacti,
1 ermine;

and also mother of:
144 males,
96 females,
13 camels,
1 otter,
1 swarm of wasps,
myself.

After this long preamble, what i wanted to say is: i struggle to reach the end of the month (pay attention, the month, not the monthS: always one month per year, and always october), while them get fatter and fatter! Let me tell you one thing: that's outrageous! It's a disgrace!
I am really angry. Now if you excuse me... pasta is on the stove, the camels are complaining and the wasps spin around.

Posted by: Borbo Balbarababash | September 12, 2007 11:02 AM


bene e si spera in meglio
maximilian

Posted by: maximilian capa | September 11, 2007 05:48 PM


BEPPE sei un grande.

ma chi ti fa le traduzioni in inglese e' lo stesso che le fa a Di Pietro?? Che sarebbe il "qualunquism" in inglese?? :)

Posted by: wu ming | September 11, 2007 05:30 PM


BE PROUD
BE BRAVE
BE FASTER

STOP ALL HIDDEN FINANCIAL ACTIVITY
STOP ALL MAFIA'S BUSINESS SYSTEM
STOP ALL LIERS

ENGAGE THE PEOPLE'S ENEMIES

THIS REVOLUTION IS FACELESS
SHARE
PEACEandENLIGHTMENT


luther blissett

Posted by: francesco rosacroce | September 11, 2007 03:57 PM


MEGLIO POPULISTA CHE MAFIOSO


VVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVV

Posted by: francesco coppola | September 11, 2007 03:10 PM


Post a comment


Beppe Grillo's Blog is an open space for you to use so that we can come face to face directly. As your comment is published immediately, there's no time for filters to check it out. Thus the Blog's usefulness depends on your cooperation and it makes you the only ones responsible for the content and the resulting outcomes.

Information to be read before using Beppe Grillo's Blog

The following are not allowed:
1. messages without the email address of the sender
2. anonymous messages
3. advertising messages
4. messages containing offensive language
5. messages containing obscene language
6. messages with racist or sexist content
7. messages with content that constitutes a violation of Italian Law (incitement to commit a crime, to violence, libel etc.)

However, the owner of the Blog can delete messages at any moment and for any reason.
The owner of the Blog cannot be held responsible for any messages that may damage the rights of third parties Maximum comment length is 2,000 characters.
If you have any doubts read "How to use the blog".

Post a comment (English please!)


First name and Surname*:

Email Address*:
We remind you that anonymous messages (without real first name and surname) will be cancelled.
URL:


* Compulsory fields



Send to a friend

Send this message to *


Your Email Address *


Message (optional)


* Compulsory fields