Condividi


“In Sudafrica massacrano gli operai attraverso esecuzioni di massa. Nessuno, come invece in Libia o in Siria interviene con proclami o armando i minatori dall’esterno. L’Onu e la Nato non hanno condannato gli assassini, né minacciato un intervento armato. Perché? Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare.” Francesco M.