Condividi

La mamma di Fabullo mi ha scritto. Per ringraziare, attraverso di me, tutti coloro che hanno offerto un contributo per aiutare Fabullo. La sottoscrizione per le cure mediche necessarie ha raggiunto 412.000 euro. Fabullo ha potuto andare in Florida. Sta recuperando l’attività motoria. Io mi sento felice. Voi dovreste essere felici. Io vi ringrazio. Oggi è una bellissima giornata e non sento il freddo. Belin, se scrivo ancora una riga va a finire che mi commuovo.

Caro Beppe,
io e Fabullo siamo in Florida e non smetteremo mai di ringraziarti. Non è nemmeno un mese che siamo qui e ha già fatto più fisioterapia che in due anni in Italia e che non mi vengano a raccontare che conta solo la qualità. In meno di un mese il lato sinistro è già meno spastico, il lato destro si muove meglio e sta seduto ogni giorno meglio. Tenendo conto che i primi giorni ha dovuto abituarsi a tante cose non mi sembra proprio poco. Sarà anche vero che qui la sanità è solo a pagamento, ma è anche vero che in Italia quando ho voluto che Fabullo ricominciasse a mangiare dopo l’ictus l’ho trovata la logopedista bravissima (bravissima davvero, credimi), ma l’ho dovuta pagare comunque!!! E ho cercato di fidarmi dell’ASL, perchè prima di deciderci a cercare una libera professionista abbiamo aspettato nove mesi e non tre giorni.
Adesso sto cercando però di non pensare che tutto avrebbe potuto essere fatto vicino a casa, così ad esempio non lasciavo l’altra bambina, ma sto solo pensando al mio piccino che qui lavora tanto grazie all’aiuto di tante persone che hanno deciso di aiutarci così, senza nemmeno conoscerci e senza pretendere niente in cambio…Un abbraccio.” Angela Aimo

Post precedenti su Fabullo:
Fabullo
La mamma di Fabullo

Diffondi l’iniziativa per fermare il massacro dei delfini balena

Ore 23.16 19/11/08 : 29.664 mail inviate

FREE BLOGGER