Condividi


La Brambilla prepara un attacco squadrista a Fini, l’erede di Almirante e Mussolini. E’ più fascia del fascio. I nostalgici si ricordano ancora del suo braccio teso alla chiusura di un comizio. La Brambilla, secondo alcune testimonianze. sta organizzando pullman carichi di camicie nere della Nuova Rivoluzione Fascista, in fez e in orbace. La Brambilla indosserà calze e giarrettiera nere per l’occasione. I Miliziani della Libertà saranno allietati durante il viaggio dalla declamazione dei Diari di Mussolini di Dell’Utri da parte di Sando Bondi, il vate (o water) di Arcore. L’olio di ricino lo porterà Gasparri e i manganelli La Russa. Uno scontro fratricida per le poltrone. Chi difenderà Fini, il nuovo leader del centro sinistra, dalle squadracce fasciste? Eia, eia, Brambillà.