Condividi


“Anche oggi (ieri, ndr) siamo venuti in Consiglio Comunale di Firenze a fare “fiato sul collo” e chiaramente Renzi ha fatto il suo show. Forse ha preso il Consiglio per una televisione, per un talk show. E’ venuto 20 minuti, ha detto le sue quattro cose, ha salutato tutti e se ne è andato via. Vorremmo dire a Renzi che il Consiglio Comunale è il luogo di lavoro suo, dove noi lo paghiamo per andare a lavorare. Lui deve fare il sindaco, deve stare in città e deve amministrare questa città! Non è possibile che un sindaco come Renzi che ha promesso mari e monti non si faccia mai vedere in Consiglio e non sia mai reperibile. Abbiamo visto scene un po’ ridicole da parte di consiglieri pianisti che votavano per i consiglieri assenti e di consiglieri che non partecipavano al dibattito, ma solo alla votazione seguendo quanto detto dal partito. Anche a Firenze purtroppo vige questo sistema. Speriamo di entrare presto lì dentro per cambiare e portare la parola dei cittadini, non la parola dei potentati e degli interessi di alcuni e basta.” M5S Firenze