Condividi


La principessa sul pisello, alias Frignero, ha detto che “la tassazione sul lavoro è troppo alta“. Lo ha detto con la leggerezza della Vispa Teresa.”La vispa Teresa/ avea tra l’erbetta/ A volo sorpresa/ gentil farfalletta/ E tutta giuliva/ stringendola viva/ gridava distesa:/ “L’ho presa! L’ho presa!”. A Rimini, ai ciellini orfani di Don Verzè, ma non ancora di Forminchioni, ha proclamato che ridurrà il cuneo fiscale. La platea commossa ha applaudito a lungo sia lei che il caravanserraglio di nobilastri della Repubblica che del cuneo fiscale, grazie ai loro redditi e proprietà, se ne sbattono altamente. La vispa Fornero ha poi chiuso con una frase ad effetto “La crescita si fonda sul pieno riconoscimento del merito, non sulle parentele“. Brava, giusto, bene, bis! e poi chiamate la neurodeliri, c’è una che si crede un ministro.