Condividi


Il ministro della Guerra, Ignazio La Russa, vuolevalutare se armare di bombe i nostri aerei“. E’ incostituzionale, l’Italia ripudia la guerra, ma in effetti i cacciabombardieri dovrebbero bombardare e l’Italia ne ha acquistati 131 dagli Stati Uniti. Per cosa, se non per bombardare i fratelli afgani? Propongo che, come ai tempi del duce, nel teatro di combattimento siano inviati i figli dei ministri, da Piersilvio alla Trota. Per dare l’esempio di come si possa morire per un cazzo. A partire dal figlio di La Russa, Geronimo. Con quel nome non potrà che farsi onore.
“Altri 4 morti in Afghanistan. La Russa: “Andiamo avanti come sempre”. E intanto il suo figliolo viene assunto ai vertici dell’ACI. Qualcuno con le palle di dire a questo guerrafondaio di m…a di dare il buon esempio e magari mandarci SUO FIGLIO in Afghanistan? Vergognamoci tutti, per aver permesso a questa gente di salire al potere.” Marco ., Pescara