Condividi


Continuano le incredibili, irresistibili, straordinarie dichiarazioni di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams). Ghedini dopo le brillanti esibizioni come difensore dell'”utilizzatore finale” che non è “un gran porco” è ormai inarrestabile. Il suo attacco alla Lega è da manuale psichiatrico o da ortolano pazzo: “La Lega aspira a un mondo frammentato, quasi feudale e di città-stato, e vagheggia una sorta di autarchia: con il sì alla polenta e il no all’ananas, come se questo fosse un problema del futuro...” L’avvocato del partito del menga si è trasformato nel difensore del mango. Mavalà, mavalà, mavalà…