Condividi

“I grillini sono un lusso che non possiamo permetterci. [i grillini] non vogliono il Parlamento, non vogliono il voto e intendono instaurare un regime di democrazia diretta in cui un gruppo di autocrati parla con milioni di persone attraverso il web. La democrazia diretta è stata applicata con successo nelle piccole comunità. Ma quando è stata applicata a gruppi più grandi come […] nelle adunate oceaniche del fascismo, è sempre stata manipolata da demagoghi che hanno fatto prendere decisioni sull’onda di emozioni, paure, collere, vendette, sogni. […] gli italiani, anche i politici, anche i giornalisti, non si sono resi conto della reale natura dell’ideologia grillina che, rifiutando una classe politica e un governo, in realtà metterebbe il potere in mano ai demagoghi che manipolano emotivamente le masse del web. Noi in Italia, dopo l’esperienza fascista, dovremmo avere orrore di queste prospettive […]” Francesco Alberoni