Condividi

” […] Il passaggio successivo è stato quello di andare a vedere come avevano votato i 5 milioni di potenziali evasori in tutte le elezioni dal 1994 al 2013. I potenziali evasori sono commercianti, artigiani, liberi professionisti e piccoli imprenditori. Hanno sempre votato tutti per Berlusconi fino al 2008. Ora votano Grillo. Perché quando Berlusconi ha appoggiato Monti, che ha fatto una politica di rigore basata per due terzi su nuove tasse, si sono sentiti traditi e hanno detto: “Berlusconi, ci hai mollato? E noi molliamo te e passiamo con Grillo“.” Stefano Livadiotti