Condividi


Le vendite telefoniche possono produrre attacchi di bile e collassi cardiocircolatori. Nel dubbio astenersi sempre dal rispondere.
“Un mese fa sono stato contattato da Teletu con offerte strepitose per la linea telefonica e adsl. Ho dimostrato un minimo di interesse all’offerta e da lì sono stato martellato da continue telefonate finché ho dato l’autorizzazione ad inviarmi il materiale cartaceo relativo a un possibile contratto. Così facendo la mia domanda di trasferimento da un gestore all’altro è risultata attiva. Il giorno successivo ho ricevuto una chiamata da Teletu per avere conferma che la pratica potesse andare avanti, a quel punto ho chiesto che venisse fermato tutto. Mi è stato detto di contattare il customer care e chiedere la sospensione dell’attivazione. Dopo 3/4 giorni di tentativi (nessuno trovava la mia richiesta di attivazione) sono stato contattato dal mio vecchio gestore per la conferma del passaggio. A quel punto mi sono state date da loro istruzioni per inviare raccomandata RR per bloccare la migrazione. Le mie istruzioni non sono state seguite perché sembra siano necessari 60gg per gestire le raccomandate e disdire i contratti. La pratica di migrazione è continuata. Ora mi ritrovo senza linea funzionante perché il loro tecnico non è uscito ad effettuare l’installazione. Non mi possono dare il codice di migrazione per tornare al mio vecchio gestore e sono stato costretto ad attivare una nuova linea telefonica. Ho saputo oggi, da un commerciale del mio vecchio gestore, che sono il 23° della settimana a segnalare il problema. Non è una truffa questa? Il bello sarebbe ricevere anche delle fatture da parte di Teletu.” Umberto Oldani