Condividi


Questi superano ogni immaginazione! Adesso sono paragonato a Goebbels e mi danno del fasciocomunista (cosa vuol dire? Qualcuno me lo spieghi).
Le invettive oltremodo offensive di Grillo contro gli avversari politici mi ricordano la violenza verbale di un tale Jospeh Goebbels… Questa contaminazione non mi stupisce visto che parliamo di un fascio comunista, uno strano ibrido politico“. Guido Crosetto del Pdl