Condividi

foto di copper0722

Una buona notizia. Esistono anche cibi che non contengono metalli. Roba buona che si può mangiare. Per chi si fosse perso le puntate precedenti, al supermercato, insieme ai tortellini e al pane, ricordo che possiamo portarci a casa anche cromo, titanio e cobalto.
Vi fornisco come pro memoria l’elenco di alcuni prodotti metallati:

– Pane Panem: Ferro, Nichel, Cobalto, Alluminio, Piombo, Bismuto
– Cornetto Sanson (cialda): Ferro, Cromo e Nichel (acciaio)
– Biscotto Marachella Sanson: Silicio, Ferro
– Omogeneizzato Manzo Plasmon: Silicio, Alluminio
– Omogeneizzato Vitello e Prosciutto Plasmon: Ferro, Solfato di Bario, Stronzio, Ferro-Cromo, Titanio
– Cacao in polvere Lindt: Ferro, Cromo, Nichel
– Tortellini Fini: Ferro, Cromo
– Hamburger McDonald’s: Argento
Leggete l’elenco completo.

E l’elenco di altri prodotti senza scorie, che si possono mangiare senza paura dei metal detector all’aeroporto:

– Tiny Twists – classic style – Rold Gold
– Quadrelli al rosmarino – Buitoni
– Armonie, Michetti, Fette biscottate integrali – Mulino Bianco Barilla
– Fette biscottate integrali Buongiorno Natura
– Crackers Premium – Saiwa
– Special K – Kellog’s
– Sfogliatine – Faraon
– Croccantelle al sesamo, Pizza Snack gusto mediterraneo – Forno Damiani
– 10 e trenta, Tarallucci – Mulino Bianco Barilla
– Biscotto bucaneve – Doria
Leggete l’elenco completo.

Mi aspetto che le società dei prodottisenzascorie abbiano almeno un moto di riconoscenza per la pubblicità ricevuta. E mi spediscano a casa qualche cassa di alimenti gratis.

Ps: manca poco, pochissimo, alla raccolta della somma per l’acquisto del microscopio elettronico. Coraggio, contribuite!