Condividi

di Beppe Grillo – Dopo circa 30 anni da “Te la do io l’America” sono ritornato a New York per il Future of Everything Festival, organizzato dal Wall Street Journal. Quella che ho trovato è una città sempre in continua evoluzione, cantieri su cantieri, nuove opere architettoniche, grattacieli che per guardarli ti viene il torcicollo. Una città che non sembra mai arrestarsi e dove il tempo non esiste: 3 giorni sono sembrati 3 mesi. Ecco il video con alcune immagini della mia breve visita nella grande mela.