Condividi

In Rete tutti possono avere una voce. Sto girando l’Italia con il mio spettacolo Reset! e ogni sera chiedo a una persona di parlare al pubblico del palazzetto e a tutti attraverso YouTube. E’ la voce del cittadino che finalmente ha trovato una via. Sono: “I messaggi al mondo” che pubblicherò sul blog. I dipendenti stiano in ascolto. Prendano appunti. Eseguano.
Un fùrlan della Carnia ci spiega come ilcentrodestrasinistra sia un cosa sola, un’idra con una sola testa, con una bocca enorme e uno stomaco con il verme solitario incorporato.
In Carnia, bella e intatta, vogliono fare arrivare la civiltà. 85 km dentrofuorialposto delle montagne. Con 30.000 mezzi al giorno per riequilibrare l’aria, troppo pura e ricca di ossigeno, del posto.
I friulani, come i valsusini, come i vicentini, come gli abitanti di Serre, sono solo un fastidioso effetto collaterale del business e dello sviluppo. In Carnia bisogna collegare i paesi con la Rete, con il WiMax. Potenziare i treni. E mandare gli amministratori a lavorare nelle discariche. Un po’ di ‘job rotation’ non può che fargli bene.

Link:
Comitato Per Altre Strade
Rassegna stampa del Comitato
Blog dei comitati