Condividi


“Per Letta i contratti dell’Expo sono un modello che va ampliato a livello nazionale. Parliamo di contratti che durano sei mesi, chi guadagna sono i soliti noti che hanno fatto e vinto gli appalti. Miliardi buttati per dare lavoro per 6 mesi a 800 persone e stage da 516 euro mensili. Vergogna! Hanno acquistato gli F35, si sono fregati i soldi dei rimborsi elettorali, sono convinti di fare la Tav e ora aumentano le accise sui carburanti, che schifo. Tutti i giorni mi fracassano le palle sull’Imu, e già immagino che va a finire che la pagherà anche chi la casa non ce l’ha e sta in affitto.” Orko Rosso, Castelfranco Veneto