Condividi

Servizio di Martina Proietti, La Gabbia, con la telecamera nascosta di Laura Castelli, portavoce M5S alla Camera

“Il MoVimento 5 Stelle mette in azione il suo apriscatole e apre i palazzi del potere ai cittadini. Vertenza Agile ex Eutelia, l’ennesima azienda produttiva, innovativa, di grande valore industriale che viene spogliata da dirigenti irresponsabili e scaricata da cinque diversi ministri dello Sviluppo economico. Prima l’utilizzo poco chiaro di fondi europei, poi il mancato pagamento dei contributi Inps. Un escamotage utilizzato appositamente per condurre con maestria l’ex Eutelia alla perdita di commesse pubbliche e clienti. Partiti e governi di destra e sinistra sono stati sempre uniti nel promettere svolte che non sono mai arrivate. Compatti nell’abitudine di giocare sulla pelle dei lavoratori. Adesso i dipendenti hanno ricevuto la lettera di licenziamento. L’esasperazione è alle stelle. Il M5S è riuscito a introdurre una telecamera nascosta dentro il ministero dello Sviluppo economico e ha svelato come funzionano i fantomatici tavoli delle trattative sui casi di crisi industriali. Risultato? Il funzionario del ministero, che da 20 anni segue Eutelia, sminuisce e getta discredito sulle professionalità di un’azienda che fa ricerca e innovazione nel campo dell’Information technology. Si è smantellata Eutelia per affidare certe, delicate commesse pubbliche a qualcun altro con procedura segreta e discrezionale?” Laura Castelli