Condividi


I partiti pochi giorni fa hanno votato contro la proposta del M5S di sospendere la rata dei rimborsi elettorali di luglio. Ieri la presidenza della Camera ha “concretamente erogato56 milioni di euro ai partiti. Ora lo stesso avverrà al Senato per un totale di 91 milioni di euro. Il MoVimento 5 Stelle è l’unico a lasciare i soldi nelle casse dello Stato.
Il pdl di Al Tappone incassa 18,6 milioni di euro;
il pdmenoelle di Capitan Findus Letta, acclamato dai giornali come abolitore del finanziamento pubblico per un tweet, e dell’ebetino di Firenze incassa 18 milioni di euro;
la lega 5 milioni e 479 mila euro;
l’udc del dissolto Casini 3 milioni e 111 mila euro;
scelta civica 1 milione e 351 mila euro;
sel 1 milione e 123 mila euro;
fratelli d’Italia 442 mila e 868 euro.