Condividi


“In Italia ci sono più di 8 milioni di poveri, di questi quasi 3 milioni e mezzo vivono in condizioni di povertà assoluta. Sono numeri spaventosi, ma soprattutto persone che vivono un disagio quotidiano di cui spesso si vergognano. Lo Stato non si cura di loro ed è vergognoso, ma la politica, con i rimborsi e le indennità e le poltrone, li disprezza ed è inaccettabile. E il pd, nonostante tutto, ha pure la faccia tosta di andare in piazza a manifestarecontro la povertà“. Prima di organizzare queste “manifestazioni“, Bersani abbia la dignità di rinunciare ai rimborsi elettorali, come fatto dal M5S, e destini metà dello stipendio dei suoi parlamentari a un fondo per il microcredito, come fatto dal M5S in Sicilia. Un gesto concreto vale più di mille discorsi.” Diego