Condividi


“Torino, con i suoi 4,5 miliardi di debito, è il comune più indebitato d’Italia. Debito in larga parte incrementato da Chiamparino, il suo ex sindaco, che è stato “PUNITO” come segue: Sergio Chiamparino è il nuovo presidente della Compagnia di San Paolo, principale azionista di Intesa San Paolo, di cui detiene il 9,7% del capitale. Chiamparino, indicato dall’attuale primo cittadino Piero Fassino, succede all’avvocato Angelo Benessia che lui stesso aveva nominato nel 2008. Chiamparino, tra l’altro, ha dichiarato: “Non ho accettato questo incarico perché non avevo niente da fare, ma perché ritengo che questo sia uno dei ruoli più importanti per fare qualcosa di utile per la comunità torinese e piemontese“. Acido Muriatico, Zaira

Condividi
Articolo precedenteDazi o schiavitu’
Prossimo articoloMi manifesto!