Condividi


Napolitano: il prossimo governo dovrà continuare il cammino intrapreso da Monti. Non ho capito: cosa ci sarà? Il listone fascista? Chi la pensa diversamente sarà escluso? E se, per puro caso, dovessero vincere i comunisti che accadrà? Saranno invalidate le elezioni? Ma se le cose stanno cosi che bisogno c’è di andare a votare? Cosa cercano? L’autorizzazione del popolo per continuare i loro sporchi affari? Ma che Paese è questo? Signor presidente non vogliamo votare, mettetevi d’accordo e spartitevi le poltrone, poi il popolo deciderà il da farsi. Scusate lo sfogo, ma che motivo ho di andare a votare se è già stabilito che chi vincerà dovrà continuare su questa strada? Io, se voto, lo faccio solo perché questa strada non mi piace.” vito asaro, mazara del vallo