Condividi

di Chiara Appendino, candidata sindaco M5S Torino

Prosegue l’impegno del M5S a difesa degli interessi concreti dei consumatori. Sabato 9 aprile alle ore 12:00 sarò in via Talucchi, 2 per l’inaugurazione del nuovo centro di soccorso anti Equitalia di Torino. Il lavoro e la passione di portavoce e attivisti stanno dando frutti importanti anche nella battaglia contro gli abusi del riscossore di Stato. Da cittadini in mezzo ai cittadini.
Quelli attivi, a partire dal primo di Cagliari, sono otto, ma presto arriveremo a coprire tutte le regioni. E sono già rilevanti i numeri di questo servizio gratuito che viene fornito agli utenti alle prese con le cartelle Equitalia.
Finora, i nostri volontari hanno trattato atti per oltre 24 milioni di euro di tasse e sanzioni contestate, individuando 7 milioni di euro di tributi non dovuti.
Il M5S ha fatto risparmiare 7 milioni di tasse ai cittadini!
Tutto ciò a beneficio di quasi mille persone, consumatori cui è stato dato un supporto tecnico, ma anche morale ed emotivo. In alcuni dei nostri punti SOSEquitalia, ad esempio in Calabria, abbiamo infatti la presenza di un volontario psicologo. Mediamente, in ognuno di essi lavorano cinque addetti e alcune strutture sono organizzate in modalità itinerante (Campania e Calabria).
Uno dei risultati più significativi è stato quello del punto Toscana che è riuscito, grazie all’azione combinata dei volontari di Pisa e dei portavoce in Regione, a far recuperare 220mila euro a un’impresa strozzata dalla morsa dei mancati pagamenti della Pubblica amministrazione.
A gennaio 2016, il governo ha prorogato la possibilità per i Comuni di avvalersi di Equitalia. Noi, invece, continuiamo a proporre una legge chiara e snella per abolire la Spa che fa profitti sulla riscossione. Per gli enti locali, il M5S punta poi a un’adeguata formazione del personale interno in modo da operare il servizio con minori costi su more, aggi e interessi.
Le tasse di tutti non possono trasformarsi in un business per qualcuno. Il MoVimento 5 Stelle continua a lavorare sul territorio accanto ai contribuenti più indifesi di fronte alle angherie del Fisco.
Noi ci siamo. Potete contarci. Vi aspettiamo sabato 9 aprile alle ore 12:00 a via Talucchi, 2 a Torino per l’apertura del nuovo centro!