Condividi

Ma cosa sta facendo Prodi?
Prima Sgarbi, adesso Mastella che vuole candidare Afef alle primarie.
Chi è questo Mastella. Da dove viene? Chi gli dà l’autorità di candidare?

Ci sono persone antirazziste vere e persone antirazziste per furbizia politica.
Uno di questi è Mastella.
Un democristiano per tutti i gusti.

Ha capottato diverse volte, ora è dedito alla raccolta di rottami DC.

In risposta allo spauracchio della “meticizzazione” dell’Europa ventilato da Pera al discorso tenuto al Meeting di CL (Comunione Liberazione) a Rimini, Mastella propone Afef come “portatrice sana di meticci in Parlamento”.

Con tutto l’affetto per Afef, bella e simpatica, che deve sopportare un marito che non è un uomo, ma un consiglio di amministrazione pieno di debiti, anch’io voglio candidare qualcuno: Mike Tyson.

Un delinquente che almeno è stato condannato, l’unico che ha fatto schifo a San Remo e l’hanno detto, uno che ai dibattiti televisivi nessuno interromperà mai; nella speranza che un giorno resti chiuso in ascensore con Pera.

Chi imbarcherà il Circo Barnum dell’Ulivo dopo Afef?
Quando si deciderà la sinistra a candidare una persona normale?