Condividi

“Mentre alla Camera impazzava la discussione sulla legge elettorale, qualcuno si aggirava per i corridoi del “palazzo” scortato dai deputati Pd. Eccolo immortalato mentre impegnato in chissà quali discussioni, Giampaolo Russo, ovvero “mr. Tap“, il rappresentante legale della società che costruirà il gasdotto che approderà in Puglia per portare gas dall’Azerbaijan, stato in cui da anni vige una dittatura spietata. Ma cosa sarà mai venuto a fare a Montecitorio, mr. Tap? Quali sono i motivi, secondo voi, per cui i lobbisti in questo Paese continuano a occupare le istituzioni con il beneplacito dei parlamentari della casta?” M5S Camera