Condividi


Continuano le incredibili, irresistibili, straordinarie dichiarazioni di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams). Ghedini non dorme più la notte per evitare la galera al suo cliente. Bocciato il Lodo Alfano, la Fininvest condannata a risarcire 750 milioni per la Mondadori, la sentenza per corruzione di Mills confermata in appello. Un trionfo per Mavalà. L’avvocato che ti fa finire dentro senza passare dal Via!. Lurch ha fretta. Ha proposto nel giro di poche ore la prescrizione breve per evitare condanne allo psiconano nei processi in corso. Una misura peggio dell’indulto del mastellone. Poi, dopo aver capito che rischiava il linciaggio, si è inventato un’altra ghedinata: il Lodo Ghedini, che chiede per i reati commessi dalle alte cariche il tribunale competente sia quello di Roma. Perchè Roma e non Palermo oppure Torino o Padova, patria del gallino padovano che fa il lodo di giornata? Mavalà, mavalà, mavalà…