Condividi


A me l’antipolitica non piace. Non sono Grillo, non sono un qualunquista. Sono cresciuto in una famiglia dove la politica era considerata il più nobile degli impegni. Mi sono battuto contro un certo professionismo della politica che ormai è diventato del tutto auto referenziale, davvero una casta. Ma siamo sicuri che sia ancora politica?” (Da un’intervista a, guarda un pò, Repubblica.it). Eccolo capitan Doria, appena tostato dal 46% del pdmenoelle pagante, gente da due euro. In cinque righe dispiega i luoghi comuni più squallidi verso Beppe per poi farne copia incolla su temi, proposte e parole. Una piroetta carpiata multipla del pdmenoelle. Capitan Doria non cambierà nulla. Vediamo se i genovesi si faranno “chiappare” ancora per il culo da un partito che ha distrutto Genova, cementificandola e vendendola alla mafia. Avanti con i banchetti e forza M5S.” Paolo B.