Condividi

“Il pd ha candidato 4 donne capolista alle Europee. E’ solo un’operazione di marketing. Per noi il valore non è quello di essere donna. Candidare deputate che svolgono già il loro ruolo dentro al parlamento, significa tradire il mandato che ti hanno dato gli elettori. Perché il pd non ha il coraggio di candidare, come abbiamo fatto noi, persone che non hanno già incarichi politici all’interno di amministrazioni regionali o del Parlamento? Il pd si serve di quattro visi che funzionano a livello di comunicazione, e con questa operazione tradisce il mandato degli elettori. E tradirà, allo stesso tempo, il mandato che gli elettori daranno alle elezioni europee. Questo è solo marketing”.
Giulia Sarti