Condividi

di Massimo De Rosa

Siamo alla tipografia Eta Beta ad Arcore, un’impresa artigiana presente da un paio d’anni su questo territorio, e che ha avuto accesso recentemente al microcredito 5 Stelle. Alessandro il titolare ci racconta: “Eta Beta è una realtà artigiana orientata alla stampa digitale. Abbiamo realizzato in piccolo quello che riguarda la stampa dal grande formato al piccolo formato. Mi trovavo in una situazione di stallo, dove le idee erano tantissime e le risorse erano, proprio zero. Grazie al microcredito ho avuto un finanziamento che mi ha aiutato a realizzare queste idee e questi progetti. E’ stato davvero semplice, ho ricevuto un’email da parte del M5S, e ho detto andiamo a vedere di cosa si tratta. Sono andato sul sito del M5S e ho trovato il numero di questa professionista di Monza che mi ha aiutato molto, mi ha dato tutte le nozioni indispensabili per verificare la finanziabilità dei miei progetti e nel giro di 2 o 3 mesi ho avuto il finanziamento, l’accredito.
Il M5S lo aveva promesso, e lo ha fatto. Ci siamo tagliati gli stipendi per dare un futuro a tante piccole imprese italiane, come quella di Alessandro. Alessandro, grazie per la visita, sono contento che il microcredito possa aver aiutato le piccole imprese e quindi a dare una possibilità di un’espansione dell’attività anche in un momento di crisi come questo.