Condividi

intervento dei portavoce M5S in commissione Affari Sociali

“Delegare il ruolo sociale dello Stato ai Privati, svuotamento del Welfare, fare profitto sfruttando il disagio sociale, favorire le coop e il dilagare di corruzione e criminalità, [truffare chi crede davvero alla bontà nel No-Profit]. Chi, se non Renzi e questi partiti vi propone coi denti aguzzi di un sorriso Mediaset, un bel pacco contenente una bella legge delega tutto compreso?
Non troverete da nessuna parte scritti termini come “liberalizzazione“, “finanziarizzazione dei bisogni” e “privatizzazione“, ma la Riforma del Terzo Settore di Renzi, Poletti & bros, punta esattamente in quella direzione.
Lasciamo fare una riforma a chi ha usato le cooperative per finanziare la politica (Mafiacapitale), per sostituire servizi essenziali in sanità (coop di medici e infermieri presenti negli ospedali a causa del blocco delle assunzioni), per demansionare i lavoratori (in molti casi non hanno diritto ai CCNL), per nascondere i bilanci (nessun obbligo di trasparenza), per creare clientele personali e per fare scambi elettorali?
Noi no! [… continua a leggere]”